Cervia, località turistica molto nota dell'Emilia-Romagna, è definita la città del sale.
 
CERCA PER ZONA

Cervia

Borgo dei salinari
Borgo di Cervia
Comune di Cervia
Provincia di Ravenna
Regione Emilia-Romagna
Abitanti: 28.700
Altitudine centro: 5 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Bandiera Blu
Comuni fioriti

Aree naturali protette:
Parco regionale del Delta del Po (Emilia - Romagna)
Riserva naturale Salina di Cervia

Festa patronale
San Paterniano - 13 novembre

Comune di Cervia
Piazza Garibaldi, 1 - Cervia (RA)
tel: 0544979111

Cervia, località molto nota dell’Emilia-Romagna, si affaccia su una delle zone più belle della costa Adriatica e il suo litorale di ben 9 km si contraddistingue per i fondali bassi e per una spiaggia dalla sabbia finissima e dorata.
Sul suo litorale è possibile trovare anche le sue frazioni balneari, famose per l’offerta turistica e per il loro affaccio diretto sulla costa: Milano Marittima, Pinarella e Tagliata.
Cervia dispone di un vasto patrimonio di aree verdi e uno sviluppo turistico in armonia con l’ambiente che hanno assicurato alla città la garanzia del marchio EMAS e dal 1998 l’ambito riconoscimento di Bandiera Blu.
Definita la città del sale, la storia di Cervia è legata alla produzione del sale e le saline già operative all’epoca dei romani.
Cervia offre un’ampia gamma di servizi turistici e per questo si presenta come una meta estiva conosciuta in tutto il mondo. Una visita al borgo dei salinari fa scoprire il fascino di una città completamente ricostruita alla fine del XVII secolo.
I Magazzini del Sale, oggi sede di mostre e di MUSA Museo del Sale, la Torre San Michele e la Cattedrale ne sono gli emblemi più significativi.
Piazza Garibaldi, il cuore di Cervia, ospita eventi di prestigio, mercatini e concerti. Nella millenaria pineta sorgono le Terme di Cervia, all’avanguardia per programmi e terapie, grazie anche alla Salina di Cervia dove viene estratto il liman o fango di laguna, preziosissimo per la salute insieme all’acqua madre.
L’estate è il periodo migliore per il relax delle famiglie, dei piccoli e per il divertimento dei giovani con i suoi locali e discoteche, boutique, ristoranti di lusso e chioschi di piadina, minigolf, gokart, e i molteplici eventi che si svolgono.
Cervia e le sue frazioni, permettono ai visitatori di osservare anche diverse bellezze storiche e naturali, semplici da raggiungere, come ad esempio: il Parco della Salina, il Parco delle Farfalle e il Parco Naturale.

Il sale dolce di Cervia, presidio Slow Food, caratterizza la gastronomia proponendo anche specialità come la cioccolata al sale. Una volta giunti a Cervia non si può non assaggiare la piadina romagnola, i passatelli, i tortelli e un bel bicchiere di sangiovese. Vino bianco invece per la grigliata di pesce azzurro. Per dessert, albana e ciambella.

Video di Medyuha Travels

Altre destinazioni nelle vicinanze

Longiano
Longiano
Longiano si trova nella Valle del Rubicone sulle prime colline nel territorio fra Cesena e Rimini, in Emilia Romagna.
Forli Cesena - 20.86 KM da Cervia
Bertinoro
Bertinoro
Il borgo autentico di Bertinoro è la Città dell'Ospitalità per eccellenza
Forli Cesena - 21.23 KM da Cervia
Poggio Torriana
Poggio Torriana
Poggio Torriana è un comune sparso della Val Marecchia, in Emilia Romagna.
Rimini - 29.51 KM da Cervia
Castrocaro Terme
Castrocaro Terme
Castrocaro è noto per il suo centro termale di origini etrusche e per essere la sede del Festival di Castrocaro, festival dedicato alla musica
Forli Cesena - 32.58 KM da Cervia
San Leo
San Leo
San Leo si trova su uno sperone di roccia della Valmarecchia, al confine tra la Romagna e le Marche.
Rimini - 40.57 KM da Cervia
Sarsina
Sarsina
A Sarsina, nel 255-251 a.C., vi nacque Tito Maccio Plauto, il più grande commediografo latino.
Forli Cesena - 41.46 KM da Cervia

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Fontanellato tra storia, giri
Fontanellato tra storia, giri "in gondola" e street food
Vi portiamo nel bellissimo borgo medievale in provincia di Parma alla scoperta della maestosa Rocca Sanvitale, circondata da un fossato navigabile, e delle prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia e dal mondo: un vero e proprio assedio gastronomico!
By Joni Scarpolini
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Vi raccontiamo la storia di un antico villaggio altoatesino che negli anni Cinquanta fu sommerso dalle acque della diga. E ciò che resta è uno spettacolo surreale, da film fantasy...
By Joni Scarpolini
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Gli abitanti dell’antico borgo calabrese sono devoti a San Teodoro di Amasea, che nel 1528 sconfisse il terribile mostro: al loro condottiero hanno dedicato una giornata dell’anno per celebrare la sua impresa
By Redazione
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
E' il primo piatto tipico del borgo medievale marchigiano e il suo nome può trarre in inganno...
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Castello di Vogogna, la roccaforte che domina la Val d'Ossola
Castello di Vogogna, la roccaforte che domina la Val d'Ossola
A pochi chilometri da Domodossola, immerso nella natura alpina, sorge un suggestivo maniero medievale che, dopo secoli di invasioni, oggi vigila sull'antico borgo in pietra e attira i turisti anche della vicina Svizzera
By Joni Scarpolini
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di