San Candido, nell'Alta Pusteria, è una rinomata località turistica invernale ed estiva delle Dolomiti, inclusa nel parco naturale Tre Cime.
 
CERCA PER ZONA

San Candido

Ricco di storia
Borgo di San Candido
Comune di San Candido/Innichen
Provincia di Bolzano/Bozen
Regione Trentino-Alto Adige
Abitanti: 3.352
Altitudine centro: 1175 m s.l.m.

Aree naturali protette:
Parco naturale Dolomiti di Sesto
Festa Patronale
SS. Candido e Corbiniano - 24 agosto
Comune di San Candido/Innichen
Piazza Del Magistrato 2 - San Candido/Innichen (BZ)
tel: 0474912315

San Candido è un comune italiano della provincia autonoma di Bolzano, in Trentino-Alto Adige, situato nell'Alta Pusteria. Oggi è una rinomata località turistica invernale ed estiva delle Dolomiti, inclusa nel parco naturale Tre Cime.
Le prime notizie che si hanno di San Candido risalgono al 1000 a.C., sviluppatosi a seguito dagli insediamenti degli Illiri e dei Celti.
Il comune di San Candido, nel VI secolo, venne distrutto dallo scontro tra Slavi e Bavari.
Successivamente nel 769 si sviluppò attorno al monastero dei monaci benedettini, grazie alla concessione del duca Tassilone III di Baviera, per contrastare gli Slavi.

L’imperatore romano Ottone I di Sassonia, nel 965 concesse a San Candido l’indipendenza dall’impero.
Nel tardo medioevo, il territorio si estese fino alle località di Monguelfo, Abfaltersbach e Cadore e nel XIII secolo alcune famiglie di agricoltori colonizzarono alcuni territori dell’attuale Tolmino in Slovenia.

Nel periodo successivo San Candido rimase soprattutto un centro religioso, attirando migliaia di pellegrini. Il centro storico è perciò caratterizzato da diversi luoghi di culto, oltre che da case signorili del XVIII e XIV secolo.
Con lo scoppio della Prima Guerra Mondiale, San Candido diventò un centro ospedaliero, dovuto alla sua pozione.
Nella spartizione, nel 1918, del Tirolo fra Austria e Italia, il comune di San Candido, per ragioni militari, fu assegnata all'Italia con due grandi caserme: la Cantore e la Druso.

L’economia di San Candido è sempre stata, nei secoli, legata all’agricoltura ed all’allevamento, con i prodotti tradizionali che hanno sempre caratterizzato queste attività. 
Oggi, tra le attività più importanti, c’è quella della produzione di speck e lo stabilimento di un’impresa di imbottigliamento di acque minerali che tiene viva la tradizione delle fonti del bosco di San Candido, l’acqua “Kaiserwasser”, cara agli imperatori austriaci.

L’enogastronomia e la cucina di San Candido si basa su prodotti di altissima qualità, dai formaggi di malga ai salumi, dalle mele ai frutti di bosco, dai funghi ai tanti tipi di pane ed agli ottimi vini altoatesini.
Nei ristoranti spicca ancora la qualità del settecento, in cui si trovano piatti tradizionali come il gulasch di cervo, i canederli allo speck, i Schlutzkrapfen, simili ai ravioli ripieni di spinaci e ricotta, i polli arrosto, le luganighe e le frittelline ripiene, i caratteristici tirtlen.
Tra i dolci tipici, troviamo lo strüdel di mele, i Strauben ed i krapfen; nel periodo di carnevale vengono preparate le tradizionali frittelle di San Candido, una sorta di pagnottine di pane raffermo ammollato nel latte, mescolato alla farina ed ai mirtilli e fritti nell’olio.

San Candido è sul numero 2 della nostra rivista digitale e-borghi travel.
Sfogliala ora gratis!

Video di djandreaa

Altre destinazioni nelle vicinanze

San Martino in Badia - St. Martin in Thurn
San Martino in Badia - St. Martin in Thurn
Il borgo ladino di San Martino in Val Badia si trova in Alto Adige.
Bolzano - 29.59 KM da San Candido
Campo Tures - Sand in Taufers
Campo Tures - Sand in Taufers
Campo Tures è un borgo del Trentino Alto Adige che si trova in Val di Tures.
Bolzano - 32.34 KM da San Candido
Sappada
Sappada
Il borgo di Sappada è situato in Friuli Venezia Giulia, poco distante dal confine con l'Austria.
Udine - 36.04 KM da San Candido
Colfosco - Kolfuschg
Colfosco - Kolfuschg
Il borgo di Colfosco si trova in Alto Adige, sulla strada che da Corvara porta in Val Gardena.
Bolzano - 38.25 KM da San Candido
Fornesighe
Fornesighe
Fornesighe si trova lungo la strada per il Passo Cibiana, nelle Dolomiti Bellunesi, in Veneto.
Belluno - 41.8 KM da San Candido
Sottoguda
Sottoguda
Risalendo la Val Pettorina, Sottoguda è l’ultimo borgo prima di Malga Ciapéla e della Marmolada, in Veneto.
Belluno - 43.04 KM da San Candido

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Fontanellato tra storia, giri
Fontanellato tra storia, giri "in gondola" e street food
Vi portiamo nel bellissimo borgo medievale in provincia di Parma alla scoperta della maestosa Rocca Sanvitale, circondata da un fossato navigabile, e delle prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia e dal mondo: un vero e proprio assedio gastronomico!
By Joni Scarpolini
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Vi raccontiamo la storia di un antico villaggio altoatesino che negli anni Cinquanta fu sommerso dalle acque della diga. E ciò che resta è uno spettacolo surreale, da film fantasy...
By Joni Scarpolini
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Gli abitanti dell’antico borgo calabrese sono devoti a San Teodoro di Amasea, che nel 1528 sconfisse il terribile mostro: al loro condottiero hanno dedicato una giornata dell’anno per celebrare la sua impresa
By Redazione
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
E' il primo piatto tipico del borgo medievale marchigiano e il suo nome può trarre in inganno...
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Castello di Vogogna, la roccaforte che domina la Val d'Ossola
Castello di Vogogna, la roccaforte che domina la Val d'Ossola
A pochi chilometri da Domodossola, immerso nella natura alpina, sorge un suggestivo maniero medievale che, dopo secoli di invasioni, oggi vigila sull'antico borgo in pietra e attira i turisti anche della vicina Svizzera
By Joni Scarpolini
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di