Castrocaro è noto per il suo centro termale di origini etrusche e per essere sede del Festival di Castrocaro, festival dedicato alla musica.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Castrocaro Terme

La Città Fortezza
Leggi di più
Borgo di Castrocaro Terme
Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole
Provincia di Forlì-Cesena
Regione Emilia-Romagna
Abitanti: 6.350
Altitudine centro: 68 m s.l.m.
il Comune fa parte di:
Borghi Autentici d'Italia
Unione dei Comuni della Romagna Forlive
Riconoscimenti
Bandiera arancione - Touring Club Italia

Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole
Viale G. Marconi, 81 - Castrocaro Terme e Terra del Sole (FC)
tel: 0543767101

Castrocaro Terme e Terra del Sole è un comune sparso della provincia di Forlì-Cesena in Emilia-Romagna avente il titolo di Bandiera Arancione. Il comune è composto dal Capoluogo Castrocaro Terme e dalle due frazioni, Terra del Sole e Pieve Salutare. Originariamente il comune di Castrocaro fece parte della regione denominata Romagna toscana, nonostante non fece mai parte della Regione Toscana, intesa come ente e non territorio storico.
Il borgo di Castrocaro è noto per il suo centro termale di origini etrusche e per essere la sede del Festival di Castrocaro, festival dedicato alla scoperta di nuovi cantanti.
Il centro storico di Castrocaro è avvolto nei suoi tre giri di mura dallo stile medievale e arricchito da pregevoli edifici rinascimentali.
La Fortezza che domina il borgo è una testimonianza di notevole pregio architettonico, storico e culturale ed è tra i più importanti modelli di fortezze della Romagna. Oltre ad essa, si possono osservare il Battistero di San Giovanni, la Torre Campanaria, Palazzo Piancastelli e la Chiesa dei Santi Nicolò e Francesco, che custodisce una preziosa opera del Palmezzano.

Terra del Sole, frazione del comune di Castrocaro, sorse nel 1564 per volontà di Cosimo I De’ Medici, Granduca di Toscana. Situata nell'entroterra romagnolo, Terra del Sole venne concepita come “Città Fortezza”, infatti è cinta da mura alte 13 metri e sormontata da due castelli, quello del Capitano delle Artiglierie, a difesa del borgo fiorentino, e quello del Governatore, a difesa del borgo romano.
Piazza d'Armi, detta anche Piazza Maggiore, di architettura rinascimentale, è il vero centro urbano. La piazza un tempo era teatro delle esercitazioni mensili delle Compagnie del Presidio e, in occasione della Festa patronale, ospitava la “Rassegna Generale” dei soldati. Su di essa si affacciano i due edifici cittadini di maggiore rilevanza: la Chiesa di Santa Reparata e il Palazzo dei Commissari o Palazzo Pretorio.

Per la cucina, Castrocaro propone la miglior tradizione enogastronomica della Romagna, come la pasta, piadina, affettati e carni. Le colline circostanti vantano una rinomata tradizione vitivinicola con ottimi vini dal carattere deciso: il rosso Sangiovese, il bianco Trebbiano, diffusi anche nel territorio nazionale, e altri come Albana, Pagadebit e Cagnina.

Castrocaro Terme è sul numero 2 della nostra rivista digitale e-borghi travel.
Sfogliala ora gratis!

Video di OLEXICA

Altre destinazioni nelle vicinanze

Bertinoro
Bertinoro
Considerato il "Balcone della Romagna" ma non solo, il paese conserva il suo aspetto medievale, dovuto alla presenza di mura, torri e case antiche.
Forli Cesena - 14.73 KM da Castrocaro Terme
Brisighella
Brisighella
Il borgo medioevale di Brisighella, in Emilia Romagna, si stende sulle prime colline che da Faenza arrivano fino a Firenze.
Ravenna - 15.41 KM da Castrocaro Terme
Longiano
Longiano
Longiano, situato a pochi chilometri dalla Via Emilia, è un borgo medievale circondato da una doppia cinta muraria e ben conservato. Il centro storico offre numerose testimonianze storiche e artistiche da scoprire, in primo luogo non può mancare la visi
Forli Cesena - 31.98 KM da Castrocaro Terme
Cervia
Cervia
Definita "la città del sale", Cervia si affaccia su una delle zone più belle della costa Adriatica. Il borgo offre un’ampia gamma di servizi turistici e per questo si presenta come una meta estiva conosciuta in tutto il mondo.
Ravenna - 32.58 KM da Castrocaro Terme
Dozza
Dozza
Il borgo medievale di Dozza, noto per la maestosa Rocca Sforzesca, è considerato unico nel suo genere poiché sono i numerosi i dipinti che abbelliscono le facciate delle case, conferendo al borgo un aspetto caratteristico.
Bologna - 32.63 KM da Castrocaro Terme
Sarsina
Sarsina
Sarsina è un borgo pieno di storia e tradizione situato sull'Appennino tosco-romagnolo e paese natale di Tito Maccio Plauto, il più grande commediografo latino.
Forli Cesena - 32.92 KM da Castrocaro Terme

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Un soffice rustico umbro da preparare durante la Settimana Santa e da gustare il giorno di Pasqua, anticamente portato in chiesa per farlo benedire
By Redazione
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Il borgo di Nonantola, in Emilia, ospita la celebre Abbazia carica di storia e tesori. Il suo fondatore fu un personaggio coraggioso e carismatico che svestì i panni della nobiltà per abbracciare quelli più umili del monachesimo.
By Roberto Giarrusso
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Per chi ama un viaggio sensoriale con note romantiche, la costa ligure e i borghi di Lucignano e Varenna sono ricchi di paesaggi, scorci e sentieri.
By Redazione
Aliano, quando un luogo incontra l'anima dello scrittore
Aliano, quando un luogo incontra l'anima dello scrittore
Un paesaggio di ispirazione per uno dei personaggi più significativi e importanti del periodo fascista: Carlo Levi.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di