Fiuggi è situato nel rinomato centro termale della Ciociaria e le sue acque termali sono storicamente famose.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Fiuggi

Dalle sorgenti oligominerali
Leggi di più
Borgo di Fiuggi
Comune di Fiuggi
Provincia di Frosinone
Regione Lazio
Abitanti: 10.511
Altitudine centro: 747 m s.l.m.
Festa Patronale
San Biagio - 3 febbraio
Comune di Fiuggi
Piazza Trento e Trieste - Fiuggi (FR)
tel: 0775546111

Fiuggi, denominata Anticoli di Campagna (da ante colles: davanti ai colli) fino al 1911, si trova nel rinomato centro termale della Ciociaria. La cittadina è composta da due diversi centri abitati: Fiuggi Città che è il nucleo d’insediamento più antico, e il più moderno Fiuggi Fonte, inserito nella zona termale.

Le acque termali di Fiuggi sono storicamente famose e il merito va alla loro particolare composizione, le cui sostanze garantiscono effetti depurativi e diuretici. Infatti esse sono raccomandate a chi soffre di calcoli renali.
È altrettanto vero che tra le altre patologie che possano essere lenite con le acque di Fiuggi ci sono le infiammazioni intestinali e la gotta. 
Nel 1911 il comune prese il nome di Fiuggi, toponimo proveniente dalla località dove sgorgano le sorgenti oligominerali, in quanto la popolazione si insediò attorno alle sorgenti della nota acqua curativa.
Le sue origini sono certamente medioevali, poiché il centro storico conserva immutata la fisionomia dei tempi antichi.

Fiuggi è composto da due zone, la parte alta in cui sorgeva il castello che oggi è occupata dalla chiesa principale di San Pietro, e da palazzetti nobiliari. Nell’insieme il centro storico è particolarmente suggestivo, ed è qui che sono presenti strade intrecciate, serie di piazzette (tipiche sono quelle di Mastro Giorgio e Piave), piccole abitazioni decorate unicamente con la pietra, mettendo così in mostra bifore del Duecento e del Trecento e qualche finestra rinascimentale.

Interessante è anche Palazzo Falconi, con interni settecenteschi di un certo pregio per decorazione e arredamento, mentre al di fuori del centro storico si trovano piazza Trento e Trieste, su cui si affaccia il Palazzo comunale, un palazzetto costruito negli anni Venti.

Fra gli edifici religiosi la Chiesa di San Biagio, dedicata al santo patrono di Fiuggi, è la più nota.
Oggi Fiuggi è un centro attrezzatissimo per il relax e lo sport con campi da golf e da tennis, piscine, maneggio, tiro con l'arco, piste di Mountain Bike e minigolf. Shopping, gallerie d'arte e aste animano la sera le vie della città.

Fiuggi è sul numero 2 della nostra rivista digitale e-borghi travel.
Sfogliala ora gratis!

Video di DLT Viaggi

Altre destinazioni nelle vicinanze

Ferentino
Ferentino
Situata su una dolce altura affacciata sulla Valle del Sacco, Il borgo è ricco di notevoli reperti archeologici, ma ciò che più spicca sono le imponenti Mura “Ciclopiche”, attraverso le quali si posso osservare le varie porte che si aprono conduce
Frosinone - 12.16 KM da Fiuggi
Subiaco
Subiaco
Situato su uno sperone di roccia calcarea sorge Subiaco, un borgo alto-medievale, sovrastato dall’imponente Rocca Abbaziale.
Roma - 16.7 KM da Fiuggi
Veroli
Veroli
Veroli è uno centri della Ciociaria più ricchi di storia, arte e cultura. Il borgo si caratterizza per le tipiche stradine ripide, attraverso le quali sembra di compiere un viaggio indietro nel tempo
Frosinone - 20.29 KM da Fiuggi
Scurcola Marsicana
Scurcola Marsicana
Il borgo di Scurcola Marsicana si trova in Abruzzo nella regione storica della Marsica.
L'Aquila - 31.24 KM da Fiuggi
Lariano
Lariano
Lariano, che ricade in gran parte nel Parco Regionale dei Castelli Romani, è famosa per i funghi porcini, abbondanti nei boschi circostanti, che localmente vengono gustati specialmente con la polenta, ma non solo.
Roma - 33.08 KM da Fiuggi
Sermoneta
Sermoneta
Sermoneta è senza dubbio uno dei borghi più belli del Lazio, un paesino senza tempo avvolto in un'atmosfera unica e suggestiva, situato a due passi dai Monti Lepini
Latina - 33.93 KM da Fiuggi

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Un soffice rustico umbro da preparare durante la Settimana Santa e da gustare il giorno di Pasqua, anticamente portato in chiesa per farlo benedire
By Redazione
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Il borgo di Nonantola, in Emilia, ospita la celebre Abbazia carica di storia e tesori. Il suo fondatore fu un personaggio coraggioso e carismatico che svestì i panni della nobiltà per abbracciare quelli più umili del monachesimo.
By Roberto Giarrusso
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Per chi ama un viaggio sensoriale con note romantiche, la costa ligure e i borghi di Lucignano e Varenna sono ricchi di paesaggi, scorci e sentieri.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di