San Pellegrino Terme è il più noto centro termale conosciuto per via dell'acqua minerale San Pellegrino.
 
CERCA PER ZONA

San Pellegrino Terme

Nelle acque terapeutiche
Leggi di più
Borgo di San Pellegrino Terme
Comune di San Pellegrino Terme
Provincia di Bergamo
Regione Lombardia
Abitanti: 4.827
Altitudine centro: 358 m s.l.m.
Festa Patronale
Madonna di Caravaggio - 26 maggio
Comune di San Pellegrino Terme
Viale Papa Giovanni XXIII, 20 - San Pellegrino Terme (BG)
tel: 034525011

San Pellegrino Terme, facente parte della Comunità Montana della Valle Brembana, è conosciuta in tutto il mondo per via dell'acqua minerale, la S. Pellegrino. Essa fluisce da tre sorgenti di uguale composizione, collocate una in prossimità dell’altra, la “Palazzolo” che è la più elevata e la più abbondante, la “Salaroli” e la “Fonte Vecchia”. A seguito di diverse analisi chimiche dell’acqua si è ritenuto che questa fosse terapeutica in quanto adeguata alle malattie dello stomaco e dell’intestino, del fegato e delle vie biliari. Verso la fine del XVIII secolo San Pellegrino si sviluppò come centro termale, diventando il più noto.
San Pellegrino Terme è attraversato dal fiume Brembo che divide in due il paese e il suo nome risale al secolo VIII d.C., quando i vescovi al servizio di Carlo Magno consacrarono ed eressero parrocchie nell’impero.
Il centro abitato venne dedicato così al martire San Pellegrino, primo vescovo di Auxerre in Francia nel Secolo III.
Il borgo offre numerose possibilità di escursioni (a piedi o in bici), dalle più rilassanti alle più “avventuriere” e oltre al suo incantevole paesaggio, propone suggestive testimonianze della “Belle Epoque”, come ad esempio i complessi monumentali del Casinò e del Grand Hotel.
La Valle Brembana è terra di produzioni casearie di altissima qualità. Tra i formaggi spiccano: lo Strachitunt D.O.P., Formai de Mut dell’Alta Val Brembana D.O.P. e il Taleggio D.O.P., i Presidi Slow Food “Agrì di Valtorta”, “Bitto Storico delle Valli” e “Stracchino all’Antica delle Valli Orobiche” e il “Formaggio Branzi”. Oltre a queste produzioni d’eccellenza vanno segnalati i formaggi caprini, le formaggelle e altri prodotti della tradizione bergamasca. Con alcuni di questi formaggi (in particolare Bitto, Formai de Mut o Branzi) viene realizzato il piatto più caratteristico della Valle Brembana: la Polenta Taragna.

San Pellegrino Terme è sul numero 2 della nostra rivista digitale e-borghi travel.
Sfogliala ora gratis!

Video di Val Brembana Web

Altre destinazioni nelle vicinanze

Corna Imagna
Corna Imagna
Il borgo di Corna Imagna si trova in Lombardia.
Bergamo - 9.46 KM da San Pellegrino Terme
Strozza
Strozza
Strozza si trova in Lombardia, sul versante orientale della Valle Imagna.
Bergamo - 9.8 KM da San Pellegrino Terme
Sant'Omobono Terme
Sant'Omobono Terme
Il borgo di Sant'Omobono Terme si trova in Valle Imagna, in Lombardia.
Bergamo - 10.42 KM da San Pellegrino Terme
Arnosto
Arnosto
Arnosto è un piccolo ma affascinante borgo situato in Valle Imagna, in Lombardia.
Bergamo - 11.01 KM da San Pellegrino Terme
Rota d'Imagna
Rota d'Imagna
Il borgo di Rota d'Imagna si trova in Lombardia, in Valle Imagna.
Bergamo - 11.93 KM da San Pellegrino Terme
Costa Valle Imagna
Costa Valle Imagna
Il borgo di Costa Valle Imagna si trova in Lombardia.
Bergamo - 13.06 KM da San Pellegrino Terme

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Poesia Festival '19, versi d'autore nel cuore dell'Emilia
Poesia Festival '19, versi d'autore nel cuore dell'Emilia
Dal 16 al 22 settembre torna l'evento promosso dai comuni delle Terre di Castelli: noti protagonisti del teatro, del cinema e della musica animeranno l'attesissima edizione numero 15
By Redazione
Caprarola - Storia di papi, cardinali, architetti… e di un meraviglioso palazzo-fortezza.
Caprarola - Storia di papi, cardinali, architetti… e di un meraviglioso palazzo-fortezza.
Nel Lazio, tra noccioleti e costoni tufacei si cela un borgo magnifico che ospita uno dei gioielli dell’architettura di tutti i tempi: Caprarola
By Roberto Giarrusso
Ricetta: la Scurpella di Civitella Alfedena
Ricetta: la Scurpella di Civitella Alfedena
Fritto tradizionale, simbolo di abbondanza, la Scurpella è il dolce che festeggia le grandi occasioni
By Redazione
Ricetta: il Brasato al Barolo
Ricetta: il Brasato al Barolo
Il brasato al Barolo è un piatto piemontese ricco di sapori gustosi per il palato
By Redazione
Ricetta: I Bocconotti
Ricetta: I Bocconotti
Dolci tipici del Sud Italia, il ripieno dei bocconotti varia in base alla località in cui vengono prodotti
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di