Il borgo di Altidona, nelle Marche, è posto su una collina che dall'alto domina la porta d'ingresso della Val d'Aso.
 
CERCA PER ZONA

Altidona

Ville romane sulle rive dell'Aso
Leggi di più

Borgo di Altidona
Comune di Altidona

Provincia di Fermo
Regione Marche

Abitanti: 3.452 (1.298 nel borgo)
Altitudine centro: 224 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Unione Valdaso

Comune di Altidona
Largo Municipale 1 - Altidona (FM)
Tel. +39 0734 936353

Il territorio di Altidona comprende il piccolo borgo medievale, arroccato su una collina, e la popolosa frazione chiamata Marina, località turistica e balneare. L'origine del nome è incerta e probabilmente deriva dall'insediamento nominato Altino e fondato dai Pelasgi prima dell'epoca romana, sebbene il villaggio pare sia stato invece fondato dal popolo dei Piceni, ai tempi delle guerre puniche, come testimoniano ritrovamenti di vestigia romane, soprattutto villae, con vista sul mare, come quella di Barbula, noto produttore di vino palmense. Nel XII sec. gli insediamenti sparsi vengono abbandonati e gli abitanti danno vita ad un nuovo castello intorno alla pieve di Santa Maria e San Ciriaco, trasferita sul colle dell’attuale paese. La sua storia fu poi strettamente legata a quella di Fermo.

Ancora oggi è possibile ammirare la cinta muraria che racchiude l'abitato medievale.
Meritano sicuramente una visita la chiesa di Santa Maria e San Ciriaco, presso cui è custodita una tavola, attribuita a Vincenzo Pagani, raffigurante una Madonna col Bambino, due santi e donatore.
Ad Altidona si trova la fototeca provinciale di Fermo, dov'è possibile consultare archivi fotografici che testimoniano la storia del territorio Fermano.

Video di Sandro Grifi

Altre destinazioni nelle vicinanze

Torre di Palme
Torre di Palme
In posizione sopraelevata e a ridosso del mare, il borgo marchigiano di Torre di Palme gode di un notevole panorama sul litorale adriatico.
Fermo - 3.69 KM da Altidona
Moresco
Moresco
Il castello di Moresco sorge in posizione strategica sulla sommità di un colle che controlla la sottostante valle dell'Aso, nelle Marche.
Fermo - 6.09 KM da Altidona
Montefiore dell’Aso
Montefiore dell’Aso
Montefiore dell'Aso è posto a strapiombo sulla cresta che divide le valli dell'Aso e del Menocchia, nelle Marche.
Ascoli Piceno - 7.53 KM da Altidona
Grottammare
Grottammare
Il borgo di Grottammare, facente parte dei Borghi più belli d'Italia, è una località turistica della Riviera delle Palme.
Ascoli Piceno - 14.11 KM da Altidona
Acquaviva Picena
Acquaviva Picena
Acquaviva Picena è un panoramico borgo medievale a pochi chilometri da San Benedetto del Tronto.
Ascoli Piceno - 18.31 KM da Altidona
Montalto delle Marche
Montalto delle Marche
Il borgo di Montalto delle Marche si trova sulle colline poste tra i Sibillini e l'Adriatico.
Ascoli Piceno - 20.74 KM da Altidona

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Piccoli gnocchetti tipici della cucina valdostana che possono essere conditi in modi differenti.
By Redazione
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Le Ferratelle o pizzelle abruzzesi sono un dolce simile ai noti “waffles”.
By Redazione
Sauris, passaggio a nord-est
Sauris, passaggio a nord-est
Incorniciato dai suggestivi paesaggi della Carnia, il borgo alpino di Sauris è noto per il suo Lago, il Prosciutto IGP, lo speck e la birra artigianale, la Zahre Beer.
By Redazione E-borghi Travel
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
E' iniziata la stagione concertistica 2019-20 presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti. Un'occasione per ascoltare artisti di livello mondiale e visitare gli incantevoli borghi del modenese
By Redazione
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
Gioiello delle nostre tavole, il tartufo è uno dei prodotti più buoni e pregiati che ci siano.
By Antonella Andretta
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di