Il borgo di Oulx si trova in Alta Valle Susa, in Piemonte.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Oulx

Il cuore dell'Alta Valle Susa
Leggi di più

Borgo di Oulx
Comune di Oulx

Città Metropolitana di Torino
Regione Piemonte

Abitanti: 3371
Altitudine centro: 1100 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Unione Montana dell'Alta Valle Susa

Aree naturali protette:
Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand

Comune di Oulx
Piazza des Ambrois 1 - Oulx (TO)
Tel. +39 0122 831102

Per la sua posizione sull'itinerario che attraverso il Monginevro collegava la pianura del Rodano con quella del Po, sin dall’epoca romana con la statio ad Martis fu centro attrezzato con edifici pubblici atti a fornire i servizi per eserciti, commercianti e viandanti. Tra XI e XV secolo la storia di Oulx e dell’Alta Valle di Susa è quindi legata alla Prevostura di San Lorenzo, punto di riferimento per pellegrini e viaggiatori, della quale restano poche tracce nell’area dell’Abbadia, e all’Escarton d’Oulx, punto di riferimento economico e politico dell’Alta Valle di Susa.

Il paese conserva un Borgovecchio caratterizzato da un’edilizia civile di pregio, memoria di una comunità ricca e attiva, con la presenza di residenze nobiliari come casa Bermond o Des Ambrois. Significativa presenza religiosa è costituita dalla parrocchiale di S.Maria Assunta (X sec) riedificata fine Ottocento, conserva prestigiose opere settecentesche di intaglio ligneo dal retable dell’altare maggiore al portale principale.

Il Borgovecchio è poi dominato dalla Torre Delfinale eretta probabilmente tra il 1350 e il 1377, con un ruolo più legato alla presenza di funzionari regi sul territorio che a veri e propri scopi militari. I versanti montuosi di Oulx tra passeggiate rifugi e antiche borgate alpine sono impreziositi da piccole e importanti cappelle come San Claudio a Gad, San Michele a Beulard, San Bartolomeo a Chateux Beaulard con il retable di Chaffrey Faure e una pala del Dufour, senza dimenticare a Savoulx la chiesa di S.Gregorio Magno di impianto quattrocentesco ma decorata da ricchi affreschi policromi cinquecenteschi.

L’essere un punto strategico di potere ebbe conseguenza il passaggio e lo stanziamento di eserciti con obbligo di sostentamento da parte della popolazione, per questo motivo il sovrano concesse alla comunità di tenere annualmente la Fiera Franca, franca da imposte e con diritto di franchigia, manifestazione che si ripropone ormai da 520 anni ogni prima domenica di ottobre. Molte le manifestazioni e gli eventi di Oulx, fra cui la fiera BosTer.

Video di Lorenzo Chiabrera

Altre destinazioni nelle vicinanze

Salbertrand
Salbertrand
Il borgo di Salbertrand, famoso per il suo Bosco protetto, si trova in Alta Valle Susa, in Piemonte.
Torino - 5.43 KM da Oulx
Exilles
Exilles
Il borgo di Exilles, nel cuore dell’alta Valle di Susa, è dominato dalla presenza del Forte.
Torino - 10.58 KM da Oulx
Bardonecchia
Bardonecchia
L'antico centro abitato di Bardonecchia è costituito dal Borgo Vecchio, raccolto attorno alla Chiesa Parrocchiale di Sant'Ippolito.
Torino - 11.82 KM da Oulx
Usseaux
Usseaux
Il borgo di Usseaux, in Piemonte, conta meno di 200 abitanti.
Torino - 15.34 KM da Oulx
Fenestrelle
Fenestrelle
Fenestrelle è posto a metà della Val Chisone, in Piemonte.
Torino - 17.13 KM da Oulx
Susa
Susa
Susa, l’antica Segusio, è una città millenaria sorta in una posizione strategica per il controllo della Valle Susa.
Torino - 20.19 KM da Oulx

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Ricetta: il Panficato gigliese
Ricetta: il Panficato gigliese
Discepolo del panforte senese, il panficato è il dolce tipico di Giglio Castello che viene preparato con fichi secchi e noci e tanti altri prodotti tipici dell'isola
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Da non perdere, all'inizio di marzo il borgo di Dozza ospiterà il pittoresco evento Civitas Medievale.
By Redazione
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Torna Bolgherirun, l'evento sportivo che permette di scoprire, attraverso il divertimento, il fantastico paesaggio della Toscana.
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di