Il borgo di Almese si trova all’imbocco della Valle di Susa in Piemonte, lungo le pendici del monte Musinè.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Almese

I Romani e San Mauro ai piedi del Musinè
Leggi di più

Borgo di Almese
Comune di Almese

Città Metropolitana di Torino
Regione Piemonte

Abitanti: 6.423 (5.414 nel borgo)
Altitudine: 364 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Unione Montana Valle Susa

Comune di Almese
Piazza Martiri della Libertà 48 - Almese (TO)
Tel. +39 011 9350201

Il territorio di Almese, in parte pianeggiante, si sviluppa con le sue borgate nell’area montana verso il Colle del Lys e Rubiana. L’insediamento antico e importante è documentato fin dall’epoca romana grazie alla presenza di una villa di età augustea in località Grange di Milanere. Il complesso sorge a mezza costa, in alto rispetto all'antistante pianura quanto basta a situarla in una posizione climaticamente favorevole e di notevole interesse panoramico, spaziando dalla morena di Rivoli, al Pirchiriano, alla montagna dell'alta valle di Susa, al Rocciamelone e alle più dolci pendici del colle del Lys.

La villa, il più grande edificio privato di epoca romana del nord Italia, era un vasto complesso di circa 5.000 metri quadrati e si sviluppava su più livelli, mentre la villa contava due piani edificati attorno a un grande cortile centrale porticato, circondato da ambienti su tre lati. L'articolazione di questi ambienti è solo in parte ricostruibile dalle tracce dei muri di fondazione e dai materiali architettonici precipitati a valle nel crollo che ha distrutto la villa, probabilmente nel IV secolo d.c.

L’antica chiesa della Natività di Maria Vergine, sorta su di un’altura discosta dal borgo, venne sostituita dalla parrocchiale progettata da G. Boschis ed edificata tra il 1963 e il 1966 più ampia e moderna. L’epoca medioevale è invece testimoniata dal nucleo fortificato del ricetto di San Mauro, risalente al XIV secolo, in direzione della frazione Rivera. Sul lato nord sono ancora visibili parte del fossato, il passaggio in muratura per accedere al borgo, che oggi sostituisce il vecchio ponte levatoio, le mura merlate guelfe, il portone d'accesso. La torre, le cui mura in pietra e laterizi recano i segni di vari rimaneggiamenti, è alta 26 metri e costituita da sette ripiani collegati da una scala sino all'ardita sommità panoramica.

Comune molto attivo culturalmente, ospita ogni anno a maggio il Premio letterario "Giorgio Calcagno", dedicato al giornalista e scrittore di origine almesine morto nel 2004. Tra le iniziative legate all’enogastronomia del territorio, invece, la Sagra delle Siole piene (cipolle ripiene) in frazione Rivera che si svolge nel mese di ottobre con mercato di prodotti tipici del territorio, concorsi gastronomici, degustazioni.

Molti infine gli itinerari naturalistici che da Almese conducono alle pendici del Monte Musinè, al santuario della Madonna della Bassa o allo splendido specchio d’acqua della Goja del Pis. Il salto del Pis, circa 14 metri di altezza in una conca di circa 30 metri di diametro, deve le sue forme a centinaia di migliaia d’anni di erosione operata dalle acque su rocce particolarmente dure che, proprio per questo, hanno limitato l’azione delle acque stesse.

Altre destinazioni nelle vicinanze

Sant'Ambrogio di Torino
Sant'Ambrogio di Torino
Il borgo di Sant'Ambrogio di Torino si trova ai piedi della Sacra di San Michele, in Valle Susa.
Torino - 3.61 KM da Almese
Avigliana
Avigliana
Alle porte della Valle di Susa, Avigliana è uno dei borghi medioevali più autentici del territorio Piemontese.
Torino - 4.22 KM da Almese
Chiusa di San Michele
Chiusa di San Michele
Ai piedi del monte Pirchiriano dominato dalla Sacra di San Michele è situato il borgo di Chiusa San Michele, in Valle Susa.
Torino - 5.69 KM da Almese
Condove
Condove
Lungo il versante settentrionale della valle Susa si estende il territorio di Condove.
Torino - 6.57 KM da Almese
Villar Focchiardo
Villar Focchiardo
Il vasto territorio del borgo di Villar Focchiardo si estende alla destra della Dora, in Valle di Susa.
Torino - 12.79 KM da Almese
San Giorio di Susa
San Giorio di Susa
Adagiato sulla sponda destra della Dora Riparia, San Giorio fu nel Medioevo un importante feudo dei Bertrandi di Montmelian in Moriana.
Torino - 17.12 KM da Almese

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di