Galatina si trova in Puglia, nella regione storica del Salento.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Galatina

Tremori dal futuro
Leggi di più

Comune di Galatina
Provincia di Lecce
Regione Puglia

Abitanti: 27.056 (20.718 nel borgo)
Altitudine centro: 75 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Città del vino
Strada del Vino Vigna del Sole

Comune di Galatina
Via Umberto I 40 - Galatina (LE)
Tel. +39 0836 633111

Il primo documento storico che parla di Galatina risale al 1178, in cui viene citato come "casale Sancti Petri in Galatina". La tradizione vuole infatti che l'apostolo san Pietro si fermasse in questo luogo nel suo viaggio da Antiochia a Roma. Solo dopo l'Unità d'Italia, nel 1861, il borgo riprese il suo nome originario. Nel medioevo faceva parte della contea di Soleto con Ugo e Raimondo del Balzo. Da questi passò al nipote Nicolò Orsini e quindi al suo secondogenito Raimondello. Questo magnifico principe vi fece costruire nel 1391 la chiesa di Santa Caterina d'Alessandria quale ex voto per essere tornato vittorioso dalla Terrasanta con una reliquia della santa.

Venne fin da allora fissato il mercato settimanale al giovedì, e la grande fiera di bestiame di Santa Caterina al cadere del 25 novembre di ogni anno. Entrambi si svolgevano nel largo Fontana, attuale piazza Alighieri, attirando visitatori e mercanti di bestiame da ogni parte del Meridione. Qui i forestieri, nelle notti precedenti il mercato, potevano riposare e dissetare i loro animali, fruire di essenziali servizi tra cui la fontana: un grande pozzo d'acqua sorgiva scavato al centro dello spazio. Alla morte del principe Giovanni Antonio Orsini Del Balzo la città si era così ingrandita da essere elevata a ducato nel 1485 quando fu data dal re di Napoli Ferrante d'Aragona a Giovanni Castriota II (in albanese Gjon Kastrioti), figlio di Giorgio Castriota, detto Scanderbeg, per i servizi resi nella battaglia di Otranto (1480-1481), nella guerra di Ferrara (1482-1484) contro la Repubblica di Venezia e nel recupero di Gallipoli nel giugno del 1484, sanguinosamente conquistata dalla Serenissima.

Sotto i Castriota si ebbe una fioritura culturale ed oltre al sorgere di una corte, videro i natali anche il "canzoniere" di Vernaleone, il cui figlio fu amico di Tommaso Campanella, il mistico Pietro "Galatino", i filosofi Marcantonio Zimara, Francesco Cavoti, gli scultori Nicola Ferrando e Nuzzo Barba e il misterioso pittore Lavinio Zappa. A questo periodo risalgono le attuali porte e mura di Galatina. Delle originali cinque porte della città è possibile ammirare ancora oggi solo Porta Nuova (a nord), Porta Luce (a ovest) e Porta Cappuccini (a est), nulla è rimasto, invece, della Porta di Santa Caterina (a sud) e di quella che si trovava all'imboccatura di piazza Alighieri (Porta della Piazza).

Il cammino per le strade della straordinaria struttura urbana del centro antico di Galatina, eretta a titolo di Città nel 1793, si snoda, lento, nel dipanarsi alternato delle residenze nobiliari, e gli spazi urbani delle Corti, esempi fruibili di organizzazione urbanistica e sociale. Sia i Palazzi rinascimentali, ricchi di decorazioni in pietra, esuberanti e plastiche, che le Corti, fanno della luce un elemento di narrazione, invitando il visitatore a fermarsi e guardare intorno prima di procedere verso altri scorci e luoghi.

Video di La Postilla

Altre destinazioni nelle vicinanze

Seclì
Seclì
Il borgo di Seclì si trova nel versante occidentale del Salento, in Puglia.
Lecce - 7.16 KM da Galatina
Corigliano d´Otranto
Corigliano d´Otranto
Corigliano d'Otranto appartiene alla storica regione della Grecia Salentina, in Puglia.
Lecce - 7.64 KM da Galatina
Martano
Martano
Il borgo di Martano si trova in Puglia all'interno della regione ellenofona chiamata Grecia Salentina.
Lecce - 11.76 KM da Galatina
Montesano Salentino
Montesano Salentino
Montesano Salentino è un borgo situato in una zona del basso Salento, in Puglia.
Lecce - 25.62 KM da Galatina
Otranto
Otranto
Otranto, sulla costa adriatica del Salento, è il borgo più orientale d'Italia.
Lecce - 27.43 KM da Galatina
Specchia
Specchia
II centro storico del borgo di Specchia, in Puglia, è considerato fra i più belli del Salento.
Lecce - 28.1 KM da Galatina

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di