Il borgo di Laveno si trova sulle sponde del Lago Maggiore, in Lombardia.
 
CERCA PER ZONA

Laveno

Tito Labieno sconfigge i Galli
Leggi di più

Borgo di Laveno
Comune di Laveno-Mombello
Provincia di Varese
Regione Lombardia

Abitanti: 8.743
Altitudine centro: 205 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Città della Ceramica
Comunità Montana Valli del Verbano
Autorità di bacino lacuale dei laghi Maggione, Comabbia, Monate e Varese

Comune di Laveno-Mombello
Via Roma 16/A - Laveno-Mombello (VA)
Tel. +39 0332 625511

Il borgo di Laveno (Lavén in dialetto varesotto) è uno dei maggiori scali del Lago Maggiore. Oltre al porto turistico c'è un imbarcadero dal quale partono tutto l'anno traghetti con trasporto di automobili per Verbania-Intra. Il centro del borgo si trova in un'ampia insenatura naturale, ai cui estremi si trovano due fortini. Sul colle nord si trova il forte Garibaldino, circondato da un parco.

Il nome Laveno deriverebbe da quello del comandante romano Tito Labieno, che qui aveva il suo accampamento e che sulla collina di Mombello ebbe uno scontro con i Galli; da qui proverrebbe anche il nome Mombello, cioè colle della battaglia in latino (mons belli).

In epoca medioevale fu un borgo abitato da pescatori. Le più importanti famiglie nobili legate a Laveno furono i Visconti e i Borromeo, a cui il territorio era infeudato, i Tinelli di Gorla, i conti Guilizzoni e i Sessa de Ceresolo, padroni della frazione Ceresolo in Cerro. Dall'Ottocento in poi ospitò le famose fabbriche della ceramica, tra le più grandi d'Europa. In frazione Cerro, sul lungolago all'interno del Palazzo Guilizzoni-Perabò, si trova il Museo Internazionale del design ceramico (MIDC)

Il comune di Laveno Mombello venne creato nel 1927 dalla fusione dei comuni di Cerro Lago Maggiore, Laveno e Mombello Lago Maggiore.

Meritano sicuramente una visita il Presepe Sommerso di fronte a Piazza Caduti del Lavoro sul lungolago del borgo, la chiesa di S. Maria in Ca' Deserta, la chiesa prepositurale dei Santi Filippo e Giacomo e l'Eremo di Santa Caterina del Sasso, nei pressi del borgo di Leggiuno, raggiungibile da Laveno tramite il sentiero panoramico dello Anello di Santa Caterina.

Video di Francesco Ferrari

Altre destinazioni nelle vicinanze

Stresa
Stresa
Stresa, affacciata sul Lago Maggiore nei pressi del Golfo dove si trovano le famosissime Isole Borromee, è una delle località turistiche più belle e frequentate del nord Italia.
Verbano-Cusio-Ossola - 6.85 KM da Laveno
Cannero Riviera
Cannero Riviera
Il borgo di Cannero Riviera si estende sulla sponda piemontese del Lago Maggiore.
Verbano-Cusio-Ossola - 13.29 KM da Laveno
Angera
Angera
Il borgo di Angera e la sua maestosa rocca si trovano sulla sponda sud-orientale del Lago Maggiore.
Varese - 15.66 KM da Laveno
Cannobio
Cannobio
Cannobio è un borgo frontaliero con la Svizzera, sulla riva nord-occidentale del Lago Maggiore e allo sbocco della Valle Cannobina, in Piemonte.
Verbano-Cusio-Ossola - 17.92 KM da Laveno
Orta San Giulio
Orta San Giulio
A contatto con l’acqua si vive un’atmosfera di attesa. Brezze di monte e di valle increspano il lago: nelle giornate di calma tutto può succedere.
Novara - 20.13 KM da Laveno
Castiglione Olona
Castiglione Olona
Il borgo di Castiglione Olona si trova in Lombardia, vicino a Castelseprio.
Varese - 25.58 KM da Laveno

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Il Bagnun di acciughe è una succulenta ricetta dal sapore tradizionale di Sestri Levante.
By Redazione
Ricetta: il Chichì Ripieno
Ricetta: il Chichì Ripieno
È una focaccia rustica molto gustosa e saporita adatta per tutti gli spuntini.
By Redazione
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
La Finlandia è un paesaggio composto per il 10% da laghi, un luogo in cui si possono compiere esperienze autentiche nella natura e scoprire borghi tipici disseminati in ambiente singolare.
By Nicoletta Toffano
Ricetta: la Seupetta di Cogne
Ricetta: la Seupetta di Cogne
La Seupetta di Cogne è un piatto tipico dell’antica tradizione valdostana.
By Redazione
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
Un borgo trentino di origine antiche che ancora oggi sa coniugare tra le sue vie il sapore della tradizione sudtirolese con la calda accoglienza italiana.
By Simona PK Daviddi
Gran Paradiso… terrestre
Gran Paradiso… terrestre
Il Parco Nazionale del Gran Paradiso è composto da uno straordinario mosaico di valli, ghiacciai, boschi, torrenti, laghi, cascate, prati e borghi.
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di