Daiano è il borgo della Val di Fiemme, in Trentino, che può contare sul maggior numero di ore di sole.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Daiano

La villa del sole
Leggi di più

Borgo di Daiano
Comune di Daiano

Provincia di Trento
Regione Trentino Alto Adige

Abitanti: 655
Altitudine centro: 1160 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Comunità Montana Val di Fiemme

Comune di Daiano
Piazza De Gasperi 1 - Daiano (TN)
Tel. +39 0462 340144

Il caratteristico villaggio fiemmese di Daiano è situato sulla strada che da Cavalese porta al Passo Lavazé. A pochi passi dal borgo di Varena, è il borgo della valle che può contare sul maggior numero di ore di esposizione al sole, risultando meta ottimale per chi voglia godere di una vacanza di tutto relax, a pochi passi dai centri maggiori e dalle piste da sci.

Sull’abitato spicca il campanile a cipolla della chiesa in stile gotico di San Tommaso, costruito nel 1761. Dalle case più antiche si affacciano affreschi sacri. Gli edifici posseggono le tipiche caratteristiche architettoniche della Valle, come le fontane formate da monoliti che ornano le vie, o la casa “Romana”, detta anche “Castello”, anch’essa di stile gotico e imponente, o ancora le case in legno, di aspetto molto severo e rustico.

Daiano è anche una meta del turismo gastronomico per il suo birrificio artigianale e per la produzione di speck. Dal paese partono itinerari naturalistici che si affacciano sulla Catena del Lagorai. Sono vicini sia gli impianti di risalita di Pampeago (Ski Center Latemar), sia quelli dell’Alpe Cermis. A pochi chilometri si dispiega l’altopiano di Lavazé da dove si assiste a tramonti spettacolari su gruppi dolomitici Catinaccio e Latemar. In inverno il passo di Lavazé si trasforma in una culla per lo sci da fondo con piste spettacolari che si snodano anche nel bosco.

Altre destinazioni nelle vicinanze

Varena
Varena
Varena, in Val di Fiemme, è uno dei borghi più antichi di tutto il Trentino.
Trento - 0.9 KM da Daiano
Carano
Carano
Il piccolo borgo di Carano si trova in Val di Fiemme, in Trentino.
Trento - 1.25 KM da Daiano
Cavalese
Cavalese
Il borgo di Cavalese è il capoluogo storico e amministrativo della Val di Fiemme, in Trentino Alto Adige.
Trento - 1.46 KM da Daiano
Castello-Molina di Fiemme
Castello-Molina di Fiemme
Castello e Molina di Fiemme costituiscono un comune sparso e sono situati nella parte medio-bassa della Val di Fiemme.
Trento - 3 KM da Daiano
Tesero
Tesero
Il borgo di Tesero è il centro dell'artigianato della Val di Fiemme, in Trentino.
Trento - 4.55 KM da Daiano
Panchià
Panchià
Panchià è un piccolo borgo della Val di Fiemme tra i paesi di Tesero e Ziano di Fiemme.
Trento - 7.48 KM da Daiano

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
La leggenda dell'amore di Bora
La leggenda dell'amore di Bora
La storia della nascita di Trieste è legata alla leggenda di Bora, figlia del dio Vento.
By Ivan Pisoni
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di