Il borgo marinaro di Scoglitti si trova in Sicilia, nel Golfo di Gela.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Scoglitti

Gli scogli dei Colombi
Leggi di più

Borgo di Scoglitti
Comune di Vittoria
Provincia di Ragusa
Regione Sicilia

Abitanti: 63.906 (1.812 nel borgo)
Altitudine centro: 168 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Città del vino
Strada del Vino Cerasuolo di Vittoria

Aree naturali protette:
Riserva naturale Pino d'Aleppo

Comune di Vittoria
Via S. Incardona - Vittoria (RG)
Tel. +39 0932 514111

Scoglitti (Scugghitti in siciliano) è la località marina di Vittoria e si affaccia sul Canale di Sicilia, nei pressi della foce del fiume Ippari. Il territorio ricade sulla piana di Vittoria; il litorale possiede ampie spiagge, ricoperte da dune, di una finissima sabbia dorata. Si trova anche nei pressi dell'area archeologica di Kamarina.

Era conosciuta con il toponimo di Gazirat el-Haman ("Scoglietti dei colombi"). Insediamenti si registrano a partire dal XVII secolo, in concomitanza della fondazione di Vittoria, di cui costituisce lo sbocco a mare e il porto per il collegamento con Malta. Lo sviluppo della zona si avrà solo in seguito all'abolizione della feudalità, nel 1812. Conseguenza ne fu inizialmente l'espansione del commercio del vino, ma anche lo sfruttamento del porto che funse da caricatoio per le derrate agricole; nel XX secolo si diffusero inoltre dei magazzini per la salatura del pesce, che oggi non esistono più.

Il tessuto urbano si sviluppò solo nell'Ottocento e si mantenne quasi invariato fino agli anni cinquanta. La piccola frazione marina è stata anche teatro dello sbarco anglo-americano avvenuto il 9 e 10 luglio 1943 (Sbarco in Sicilia), parte dell'operazione Husky, che prevedeva lo sbarco anglo-americano in territorio italiano e l'inizio della campagna d'Italia.

Ha al suo interno urbanistico la Chiesetta di Santa Maria di Portosalvo oggi detta di San Francesco di Paola per distinguerla dalla nuova chiesa omonima, la Chiesa madre di Santa Maria di Portosalvo edificata nel 1937 dono di papa Pio XI dentro la quale è conservata la statua lignea di "S. Franciscuzzu", proveniente da una nave spagnola naufragata nei secoli scorsi e la bellissima statua della patrona Assunta di Cammarana, Santa Maria di Portosalvo del 1685; il Faro ("a lanterna") e molte strutture architettoniche in stile Liberty.

Scoglitti economicamente gode di pesca, agricoltura in serre, e soprattutto turismo. Negli ultimi anni si è attrezzata per favorire ai turisti un ricco programma estivo di carattere sportivo e culturale. Caratteristica del piccolo borgo marinaro è l'asta del pesce presso il mercato ittico ogni giorno.

Il porto di Scoglitti fu costruito nel 1879, dovuto a Rosario Cancellieri, quando si sentiva l'esigenza di un porto vero e proprio. Prima di tale data il porto ricoprì un ruolo fondamentale nel Settecento, con l'esportazione a Malta di vino Cerasuolo, grazie alla coltivazione dei vigneti nel territorio circostante.

Video di Alex Nucci

Altre destinazioni nelle vicinanze

Giarratana
Giarratana
Il borgo di Giarratana sorge sulle pendici del Monte Lauro, in Sicilia.
Ragusa - 36.74 KM da Scoglitti
Ispica
Ispica
Il borgo di Ispica si trova in Sicilia nel Val di Noto.
Ragusa - 44.09 KM da Scoglitti
Palazzolo Acreide
Palazzolo Acreide
Palazzolo Acreide, in Sicilia, è un borgo non solo da visitare, ma da vivere.
Siracusa - 46.15 KM da Scoglitti

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Torna Bolgherirun, l'evento sportivo che permette di scoprire, attraverso il divertimento, il fantastico paesaggio della Toscana.
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Per chi ama un viaggio sensoriale con note romantiche, la costa ligure e i borghi di Lucignano e Varenna sono ricchi di paesaggi, scorci e sentieri.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di