Il borgo di Tires-Tiers si trova in Alto Adige all'interno del Parco Naturale dello Sciliar.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Tires - Tiers

La perla rosa delle Dolomiti
Leggi di più

Borgo di Tires
Comune di Tires/Tiers

Provincia di Bolzano/Bozen
Regione Trentino-Alto Adige

Abitanti: 981
Altitudine centro: 1028 m s.l.m.

Sito Unesco: Le Dolomiti

il Comune fa parte di:
Città e siti patrimonio mondiale Unesco
Comunità Montana Salto-Sciliar

Aree naturali protette:
Parco Naturale dello Sciliar-Catinaccio

Comune di Tires/Tiers
Via San Giorgio 79 - Tires/Tiers (BZ)
Tel. +39 0471 642123

Tires (Tiers in tedesco) è attestato dal 1080 e deriva dal latino terra. Divenuta poi in tedesco tramite dittongazione. La forma italianizzata "Tires" è stata introdotta da Ettore Tolomei.

I primi insediamenti umani risalgono all'antichità, ma la comunità inizia a delinearsi in maniera più riconoscibile durante il medioevo, con l'acquisizione di un ordine politico, sociale ed economico. L'ulteriore sviluppo si avrà poi a cavallo del XIX e XX secolo, con la scoperta delle Dolomiti come meta turistica e il conseguente afflusso di visitatori italiani e stranieri.

La chiesa di San Cipriano è un edificio tardo-romanico decorato all'esterno, su una delle pareti, da dipinti del Seicento. La chiesa di San Giorgio, sede di parrocchia, si trova nel cimitero. L'attuale edificio è frutto della ricostruzione del 1711, quando venne mutata in edificio barocco. La primitiva costruzione risaliva invece al Trecento, e custodisce un altare e una Crocifissione in legno. Notevole fra gli edifici civili è il mulino ad acqua.

Tires per la sua attenzione a favorire il turismo sostenibile e la mobilità dolce fa parte del consorzio delle Perle delle Alpi.

Spesso le piccole località di montagna sono pittoresche, soprattutto se fanno parte di un comune che si estende ai piedi del leggendario Catinaccio, nel leggendario regno di Re Laurino. Come narra la leggenda, al sorgere ed al calar del sole, il meraviglioso Catinaccio si tinge di rosa, il fenomeno dell’enrosadira.

Video di Sergio Colombini

Altre destinazioni nelle vicinanze

Fiè allo Sciliar - Völs am Schlern
Fiè allo Sciliar - Völs am Schlern
Il borgo di Fiè allo Sciliar si trova in Alto Adige, nel cuore delle Dolomiti.
Bolzano - 5.62 KM da Tires - Tiers
Castelrotto - Kastelruth
Castelrotto - Kastelruth
Il borgo di Castelrotto - Kastelruth si trova in Trentino Alto Adige.
Bolzano - 11.29 KM da Tires - Tiers
Vigo di Fassa
Vigo di Fassa
Come quasi tutti gli altri borghi della Val di Fassa, risale al Medioevo, anche se le prime tracce umane nella zona risalgono al Paleolitico, quando cacciatori nomadi risalirono il torrente Avisio.
Trento - 12.77 KM da Tires - Tiers
Tesero
Tesero
Il borgo di Tesero è il centro dell'artigianato della Val di Fiemme, in Trentino.
Trento - 17.42 KM da Tires - Tiers
Varena
Varena
Varena, in Val di Fiemme, è uno dei borghi più antichi di tutto il Trentino.
Trento - 19.05 KM da Tires - Tiers
Chiusa - Klausen
Chiusa - Klausen
Il territorio del borgo di Chiusa, in Alto Adige, sovrastato dal monastero di Sabiona, era già abitato prima di Cristo.
Bolzano - 19.47 KM da Tires - Tiers

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di