Il borgo di Montalbano Elicona in provincia di Messina, nel 2015 è stato proclamato il Borgo dei borghi, nota trasmissione della Rai.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Montalbano Elicona

Il monte delle Muse
Leggi di più

Borgo di Montalbano Elicona
Comune di Montalbano Elicona

Città Metropolitana di Messina
Regione Sicilia

Abitanti: 2.242
Altitudine centro: 920 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Città della nocciola

Aree naturali protette:
Riserva naturale orientata Bosco di Malabotta

Comune di Montalbano Elicona
Piazza Maria SS della Provvidenza - Montalbano Elicona (ME)
Tel. +39 0941 679012

Il borgo di Montalbano Elicona (Muntarbanu in siciliano) è caratterizzato dalla presenza, nella parte antica dell'abitato, di un antico castello che fu residenza estiva di re Federico II di Aragona. L'appellativo Elicona risale senz'altro alla colonizzazione greca. Durante questo periodo (VII-VIII secolo a.C.), i Dori, pensando al mitico monte delle Muse, chiamarono Helikon un sito, coincidente con l'altura su cui sorge il borgo medievale ed un torrente vicino il cui andamento tortuoso giustifica l'appellativo.

Le prime testimonianze sull'esistenza del borgo risalgono all'XI secolo, quando risultava possesso demaniale. Nel 1232 si rivoltò contro Federico II di Svevia, parteggiando per il papa insieme ad altri centri. Successivamente appartenne a diversi feudatari: a Matteo Palizzi nel 1350, a Vinciguerra d'Aragona nel 1359, ai Lancia nel 1396, ai Romano Colonna, ai Bonanno nel 1587.

Tra le chiese di interesse artistico certamente è da sottolineare la Basilica di Maria Assunta in cielo (Duomo) con le sue opere d'arte, in particolare quelle del Gagini. Montalbano inoltre ospita il "Museo fotografico dott. Eugenio Belfiore", presso il quale sono esposte oltre duecento opere fotografiche in bianco e nero che rappresentano più di un secolo di storia del paese e di tutta la Sicilia.

Video di Nic&LallyVlogs

Altre destinazioni nelle vicinanze

Floresta
Floresta
Floresta, nel Parco dei Monti Nebrodi è famosa per la sua Provola, tra le eccellenze delle sue tradizioni. Con i suoi 1275 metri s.l.m. è il comune più alto della Sicilia.
Messina - 9.9 KM da Montalbano Elicona
Novara di Sicilia
Novara di Sicilia
Il borgo di Novara di Sicilia si trova al confine tra i monti nebrodi e i peloritani.
Messina - 10.26 KM da Montalbano Elicona
Castiglione di Sicilia
Castiglione di Sicilia
Il borgo di Castiglione di Sicilia affonda le sue origini nell’Età del Bronzo.
Catania - 18.11 KM da Montalbano Elicona
Castroreale
Castroreale
Il borgo di Castroreale sorge sul colle Torace in Sicilia.
Messina - 19.19 KM da Montalbano Elicona
Brolo
Brolo
Il borgo di Brolo è situato lungo la costa tirrenica, in Sicilia, e circondato dalla catena montuosa dei Nebrodi.
Messina - 22.26 KM da Montalbano Elicona
Alcara li Fusi
Alcara li Fusi
Il borgo di Alcara li Fusi si trova in Sicilia all’interno del Parco dei Nebrodi.
Messina - 27.46 KM da Montalbano Elicona

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di