Mezzano si trova nella valle del Primiero tra Imer e Fiera di Primiero, in Trentino Alto-Adige.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Mezzano

Romantico Trentino
Leggi di più

Borgo di Mezzano
Comune di Mezzano
Provincia di Trento
Regione Trentino-Alto Adige

Abitanti: 1.615
Superficie: 48,85 kmq
Altitudine centro: 640 m s.l.m.

Sito Unesco: Le Dolomiti

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Città e siti patrimonio mondiale Unesco
Comunità Montana Primiero

Aree naturali protette:
Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino

Comune di Mezzano 
Via Roma 87 - Mezzano (TN)
 Tel. 0439-67019

Festa patronale
Madonna del Carmine - terza domenica di luglio

Mezzano (Međàn in dialetto primierotto) si trova nella valle del Primiero tra Imer e Fiera di Primiero, in Trentino Alto-Adige. Le origini del suo nome sono ancora dibattute, ma l'ipotesi più logica lo fa derivare dal latino medianum, vista la sua posizione centrale tra i due paesi vicini Imèr (da imus, inferiore) e Siror (da superior). I reperti archeologici dimostrano una presenza umana sin dal mesolitico, anche se solo stagionale e ad alta quota. È però solo dopo l'anno Mille che compaiono le prime notizie sul paese e la valle, che risulta già ben organizzata dal punto di vista amministrativo: Mezzano rappresentava uno dei quattro columelli in cui si divideva la Comunità di Primiero.

Nella piazza dedicata a monsignor Rodolfo Orler sorge la Chiesa patronale di San Giorgio. La piazza della fontana è fiancheggiata dalla Casa Orler. Numerose sono le caratteristiche case dell'edilizia tradizionale primierotta: la Casa degli Usseri, costruita probabilmente da un ricco uomo proveniente dall'Ungheria, che possedeva tutte le campagne del luogo; il Canton Grison con il Tabernacolo di San Giorgio; la Casa Cosnèr con una fontana in pietra: la Casa Lotti e le Case brusade. Vicino al municipio vi è la Casa Cunico, un elegante palazzotto barocco. Dal 2010 è stata istituita una mostra permanente, dal titolo "Cataste & Canzei". La mostra riprende l'antica usanza, ancora oggi praticata, di accatastare la legna sotto casa, affinché si secchi e possa esser bruciata durante l'inverno. Da qui è nata la realizzazione di opere d'arte, sempre utilizzando legna accatastata, realizzate da artisti locali. Ogni anno la mostra viene rinnovata con l'aggiunta di una nuova catasta, alle quattordici iniziali, situate nei punti caratteristici del paese.

Nei dintorni di Mezzano è possibile scoprire altri luoghi molto suggestivi, come il Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, i Prati di San Giovanni, una zona alpina molto frequentata in estate, ricca di masi e di pozzi per la raccolta di acqua piovana. Qui vi è la Chiesetta di San Giovanni. La vecchia strada che collega Mezzano a San Giovanni è molto pittoresca, come anche la Strada de Molarén, che passa per il Tabernacolo di Santa Fosca e la stala granda (stalla grande): un maestoso maso primierotto.

Video di PiccolaGrandeItalia.Tv 

Altre destinazioni nelle vicinanze

Predazzo
Predazzo
In origine nel territorio di Predazzo, in Trentino Alto Adige, c’erano dodici masi. ora è il borgo più popolato della Val di Fiemme.
Trento - 20.48 KM da Mezzano
Bellamonte
Bellamonte
Il borgo di Bellamonte si trova nei pressi di Predazzo in Val di Fiemme.
Trento - 20.48 KM da Mezzano
Ziano di Fiemme
Ziano di Fiemme
Il borgo di Ziano di FIemme sorge di fronte alla catena del Lagorai, in Trentino.
Trento - 23.88 KM da Mezzano
Panchià
Panchià
Panchià è un piccolo borgo della Val di Fiemme tra i paesi di Tesero e Ziano di Fiemme.
Trento - 25.17 KM da Mezzano
Tesero
Tesero
Il borgo di Tesero è il centro dell'artigianato della Val di Fiemme, in Trentino.
Trento - 29.34 KM da Mezzano
Sottoguda
Sottoguda
Risalendo la Val Pettorina, Sottoguda è l’ultimo borgo prima di Malga Ciapéla e della Marmolada, in Veneto.
Belluno - 30.55 KM da Mezzano

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Torna Bolgherirun, l'evento sportivo che permette di scoprire, attraverso il divertimento, il fantastico paesaggio della Toscana.
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Per chi ama un viaggio sensoriale con note romantiche, la costa ligure e i borghi di Lucignano e Varenna sono ricchi di paesaggi, scorci e sentieri.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di