Il borgo medievale di Frosolone si trova in Molise.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Frosolone

Tartufi e Coltelli
Leggi di più

Comune di Frosolone 
 
Provincia di Isernia
Regione Molise

Abitanti: 3.172
Altitudine centro: 894 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Città dei sapori
Paesi bandiera arancione

Comune di Frosolone
Corso Garibaldi 37 - Frosolone (IS)
Tel. 0874-890435

Il borgo medievale di Frosolone (Frescëlonë in molisano, Frus'lòn in dialetto frosolonese) si trova in Molise. Prima dell'età romana la zona era abitata da popolazioni di ceppo sannitico, come testimoniato dalla presenza di recinti di mura megalitiche, di tipo poligonale, visibili sulla montagna sovrastante il paese, in località Civitelle. Il centro abitato risale all'epoca medievale: in un documento custodito a Montecassino e risalente alla prima metà del secolo XI compare, fra i punti di riferimento della zona, un torrente detto aqua Freselona; a Frosolone sarebbero stati processati e imprigionati alcuni fraticelli molisani: la loro detenzione sarebbe avvenuta nel "castello", l'attuale palazzo baronale. Tuttavia, è soltanto verso la fine del medioevo che Frosolone comincia a definirsi come vero e proprio nucleo urbano.

Come per tanti altri centri del Molise, la fase medievale del paese si conclude, drasticamente, con il terremoto del 1456. Testimonianze regolari di Frosolone si hanno, poi, a partire dal periodo spagnolo. In quest'epoca attraversa una intensa fase di sviluppo, e la crescita continua per tutta l'età moderna. La ricostruzione successiva al terremoto e in seguito l'Unità d'Italia danno a Frosolone un nuovo volto e nuove prospettive di sviluppo. Le condizioni economiche della popolazione restano, comunque, molto difficili: il paese contribuirà, assieme a gran parte del Meridione, alla grande migrazione dei primi del Novecento.

Meritano sicuramente una visita il Palazzo Zampini e la Chiesa Madre di Santa Maria Assunta.

Storicamente, il paese ha fondato la propria economia sull'allevamento (in particolare di ovini) e sulla lavorazione artigianale di forbici e coltelli. Gradualmente sta prendendo piede il settore turistico, in particolare sotto forma dell'alloggio diffuso, favorito da una natura pressoché incontaminata e da un settore agroalimentare ancora in buona parte artigianale. Al giorno d'oggi il paese vanta un'eccellente produzione agroalimentare, in particolare di formaggi vaccini (caciocavallo e scamorza) e ovini (pecorino); in continua espansione è il settore legato alla cavatura del tartufo. Il territorio è ricco soprattutto di Tuber aestivum (scorzone), Tuber borchii (bianchetto), Tuber brumale e Moscatum e del prezioso Tuber magnatum, del quale, appunto, il Molise è il maggior produttore.

Frosolone è sul numero 9 della nostra rivista digitale e-borghi travel.
Sfogliala ora gratis!

Video di Comune di Frosolone

Altre destinazioni nelle vicinanze

Pietracupa
Pietracupa
Il borgo di Pietracupa si trova in Molise, all'interno del Parco delle Morge Cenozoiche del Molise.
Campobasso - 10.95 KM da Frosolone
Oratino
Oratino
Il nome del borgo di Oratino, in Molise, era orginariamente Loretinum.
Campobasso - 11.58 KM da Frosolone
Bagnoli del Trigno
Bagnoli del Trigno
Il borgo di Bagnoli del Trigno si trova in Molise.
Isernia - 11.59 KM da Frosolone
Trivento
Trivento
Il borgo di Trivento si trova nel Molise, all'interno del Parco delle Morge.
Campobasso - 22.27 KM da Frosolone
Agnone
Agnone
Il borgo di Agnone, in Molise, è sede del più antico stabilimento al mondo per la fabbricazione delle campane.
Isernia - 23.86 KM da Frosolone
Roccavivara
Roccavivara
Il borgo di Roccavivara, in Molise, è situato all'interno del Parco delle Morge.
Campobasso - 29.68 KM da Frosolone

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di