Bard è il borgo più piccolo della Valle d'Aosta.
 
CERCA PER ZONA

Bard

La fortezza sulla Dora Baltea
Leggi di più

Borgo di Bard
Comune di Bard
Provincia di Aosta
Regione Valle d'Aosta

Abitanti: 117
Altitudine centro: 400 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Comuni della Via Francigena

Comune di Bard
Piazza Cavour 4 - Bard (AO)
Tel. 0125-803134

Bard è il borgo più piccolo della Valle d'Aosta. Situato nella parte più stretta di tutta la Valle d'Aosta, nel punto in cui le rocce scendono ripide verso la Dora Baltea. In questo punto il fiume compie un meandro, da dove nella sommità della roccia si erge il celebre Forte.

Il toponimo "Bard", dovrebbe derivare dal celtico "bar" che designa una rocca, un luogo fortificato, e non dal vocabolo francese "bar" indicante il barbo, pesce d'acqua dolce che si ritrova sullo Stemma comunale. Fu dominata per lungo tempo dalla signoria dei Bard, la quale estendeva la propria tutela su tutta la vicina valle di Champorcher.

Borgo medievale di Bard e le sue Case Monumentali
Ai piedi del Forte, il Borgo medievale di Bard è uno dei più suggestivi e meglio conservati dell'intera Valle d'Aosta; sin dall'antichità, per la sua posizione strategica, è sempre stato un sicuro baluardo contro le invasioni, e conserva tuttora lo stile ad archi ricco di bifore con finestre crociate. Nel Borgo è possibile ammirare Case Monumentali di rara bellezza, come la Casa del Vescovo, Casa della Meridiana, Casa Valperga, Casa Challant, Casa Ciucca, e l'elegante palazzo dei nobili Nicole, ultimi conti di Bard. Numerosi locali, botteghe, bar, ristoranti ed hotel sono presenti nel Borgo.

Nei pressi del forte si trova un importante geosito archeologico con incisioni rupestri e uno "scivolo delle donne". Al suo interno invece si trova il principale polo museale di Bard, con le esposizioni multimediali del Museo delle Alpi e delle Alpi dei Ragazzi. Una fortezza che, rinata dalle proprie ceneri, ora rappresenta il centro principale di divulgazione della cultura alpina.

Da Bard infine passa il percorso della Via Francigena, proveniente da Arnad e Hône, dopo l'attraversamento del ponte sulla Dora Baltea, e diretto successivamente verso Donnas e Pont-Saint-Martin.

Scrissero di Bard:
"E' incassato, come un cuneo, tra due monti. Da una parte è quello che sostiene il famoso Forte (...), dall'altra parte è un altro monte ancora più alto (...). E' percorso, a mezzo, da una via stretta, con vecchio acciotolato segnato ancora dalle ruote dei carri delle legioni romane. Le case sono tutte antiche e hanno portali, finestre e balconi in pietra lavorata bellissimi (...)"

Video di Pino Meola

Altre destinazioni nelle vicinanze

Arnad
Arnad
Il piccolo borgo di Arnad si trova nella bassa Valle d'Aosta.
Aosta - 4.47 KM da Bard
Rosazza
Rosazza
Il piccolo borgo di Rosazza si trova in Piemonte in Valle Cervo.
Biella - 19.6 KM da Bard
Gressoney-Saint-Jean
Gressoney-Saint-Jean
Gressoney-Saint-Jean è un piccolo borgo della Valle d'Aosta, ai piedi del Monte Rosa, nella Valle del Lys.
Aosta - 19.87 KM da Bard
Ayas
Ayas
Ayas si trova al confine italo-svizzero, in Valle d'Aosta.
Aosta - 23.5 KM da Bard
Fénis
Fénis
Il comune sparso di Fénis con il suo castello si trova in Valle d'Aosta.
Aosta - 24.51 KM da Bard
Agliè
Agliè
Il borgo di Agliè, paese natale di Filippo d'Agliè e Guido Gozzano, si trova nella regione storica del Canavese, in Piemonte.
Torino - 27.33 KM da Bard

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Presso lo splendido maniero che sorge sulla spiaggia di Santa Marinella, nel Lazio, va in scena un'estate ricca di eventi imperdibili. Ecco tutti gli appuntamenti
By Redazione
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Non le solite feste patronali o festeggiamenti per l'Assunzione di Maria o San Rocco ma una serie di eventi in alcuni borghi che sicuramente vi rimarranno nel cuore.
By Redazione
RespirArt Day 2019, 5 opere per i 10 anni di Dolomiti UNESCO
RespirArt Day 2019, 5 opere per i 10 anni di Dolomiti UNESCO
Sabato 27 luglio il Parco d’Arte di Pampeago, in Val di Fiemme (Trentino), invita a scoprirle in compagnia degli artisti e degli studenti delle accademie d’arte di Varsavia e Venezia
By Redazione
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nel bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
By Nadia Calasso
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
By Luca Sartori
Neo-eremiti e castellani
Neo-eremiti e castellani
Siamo nella striscia occidentale del Parco Regionale delle Serre calabresi, a Soreto e ad Arena: entrambe appartenenti alla provincia di Vibo Valentia. Un piccolo viaggio: in un antico convento francescano; in un piccolo borgo medioevale vibonese.
By Daniela Sorace
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di