Morciano di Leuca sorge a tre chilometri da Torre Vado, ai piedi della Serra Falitte che la divide dalla sua frazione Barbarano.
 
CERCA PER ZONA

Morciano di Leuca

Sulla Via dei Pellegrini
Leggi di più

Borgo di Morciano di Leuca
Comune di Morciano di Leuca
Provincia di Lecce
Regione di Puglia

Abitanti: 3.352
Altitudine centro: 130 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Borghi Autentici d'Italia

Morciano di Leuca sorge a tre chilometri da Torre Vado, ai piedi della Serra Falitte che la divide dalla sua frazione Barbarano. La campagna circostante è un susseguirsi di distese di ulivi secolari, veri e propri monumenti della natura.

Le sue origini risalgono all’età messapica e romana, quando il territorio era costellato da numerose fattorie, dedite in particolare alla produzione e al commercio del grano e dell’olio. Le ville rustiche romane di Morciano gravitavano nell’area di influenza del municipium di Vereto (Patù), importante città che aveva il suo approdo di riferimento nella baia di San Gregorio.

In età bizantina il casale ha conosciuto una notevole fioritura economica grazie alla produzione di olio di oliva: nel centro storico sono censiti una ventina di frantoi ipogei, molti dei quali ricavati da granai. In età angioina (XIV secolo) fu eretto un imponente castello a difesa dell’abitato. Le frequenti incursioni dei pirati turchi, che periodicamente sbarcavano nelle comode calette lungo la costa ionica, ne suggerirono la costruzione al pari delle dimore signorili fortificate. 

Morciano di Leuca, cittadina dalle radicate tradizioni cristiane, vanta diversi edifici destinati al culto fra cui la Parrocchiale dedicata a San Giovanni Elemosiniere, patrono del paese. Eretta nella seconda metà del Cinquecento, ostenta un magnifico portale d’ingresso, in stile rinascimentale, che ne ingentilisce la forma austera di chiesa fortificata. Poche decine di metri separano la Parrocchiale dalla Chiesa del Carmine che conserva eleganti altari, tele di pregevole fattura artistica e un organo a canne.

Lungo l’antico tracciato stradale che conduceva a Vereto è possibile ammirare la Cappella della Madonna di Costantinopoli (seconda metà XVI secolo) al cui interno, addossato alla parete, vi è un monolite affrescato con l’immagine della Vergine e il Bambino. La stratificazione di dipinti sulla superficie della stele di pietra registra un trascorrere del tempo che racconta l’evolversi della storia dell’arte medievale e moderna.  

Video di CostedelSud

Altre destinazioni nelle vicinanze

Patù
Patù
All'estremo lembo d'Italia, nel Capo di Leuca, Patù sorge sul dosso di un declivio tufaceo dolcemente inclinato a sud ovest, a 123 metri sul livello del mare.
Lecce - 2.31 KM da Morciano di Leuca
Alessano
Alessano
La fondazione del borgo di Alessano, in Puglia, affonda le proprie radici nel mito.
Lecce - 4.96 KM da Morciano di Leuca
Presicce
Presicce
Il borgo di Presicce è situato nel basso Salento vicino al Capo di Leuca, in Puglia.
Lecce - 7.26 KM da Morciano di Leuca
Specchia
Specchia
II centro storico del borgo di Specchia, in Puglia, è considerato fra i più belli del Salento.
Lecce - 10.45 KM da Morciano di Leuca
Tricase
Tricase
Il borgo di Tricase si trova sul Capo di Leuca, in Puglia.
Lecce - 10.63 KM da Morciano di Leuca
Montesano Salentino
Montesano Salentino
Montesano Salentino è un borgo situato in una zona del basso Salento, in Puglia.
Lecce - 14.22 KM da Morciano di Leuca

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Piccoli gnocchetti tipici della cucina valdostana che possono essere conditi in modi differenti.
By Redazione
Un giorno con Napoleone
Un giorno con Napoleone
La manifestazione culturale "Un giorno con Napoleone" è organizzata dall’Associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformido col sostegno del Comune di Campoformido e con l’aiuto di molti altri enti e associazioni del territorio, ma anche internazionali.
By Francesca Meneghin
Sauris, passaggio a nord-est
Sauris, passaggio a nord-est
Incorniciato dai suggestivi paesaggi della Carnia, il borgo alpino di Sauris è noto per il suo Lago, il Prosciutto IGP, lo speck e la birra artigianale, la Zahre Beer.
By Redazione E-borghi Travel
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
E' iniziata la stagione concertistica 2019-20 presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti. Un'occasione per ascoltare artisti di livello mondiale e visitare gli incantevoli borghi del modenese
By Redazione
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Le Ferratelle o pizzelle abruzzesi sono un dolce simile ai noti “waffles”.
By Redazione
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di