Morciano di Leuca sorge a tre chilometri da Torre Vado, ai piedi della Serra Falitte che la divide dalla sua frazione Barbarano.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Morciano di Leuca

Sulla Via dei Pellegrini
Leggi di più

Borgo di Morciano di Leuca
Comune di Morciano di Leuca
Provincia di Lecce
Regione di Puglia

Abitanti: 3.352
Altitudine centro: 130 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Borghi Autentici d'Italia

Comune di Morciano di Leuca
Piazza Papa Giovanni Paolo Ii 1 - Morciano di Leuca (LE)
tel: 0833744521

Morciano di Leuca sorge a tre chilometri da Torre Vado, ai piedi della Serra Falitte che la divide dalla sua frazione Barbarano. La campagna circostante è un susseguirsi di distese di ulivi secolari, veri e propri monumenti della natura.

Le sue origini risalgono all’età messapica e romana, quando il territorio era costellato da numerose fattorie, dedite in particolare alla produzione e al commercio del grano e dell’olio. Le ville rustiche romane di Morciano gravitavano nell’area di influenza del municipium di Vereto (Patù), importante città che aveva il suo approdo di riferimento nella baia di San Gregorio.

In età bizantina il casale ha conosciuto una notevole fioritura economica grazie alla produzione di olio di oliva: nel centro storico sono censiti una ventina di frantoi ipogei, molti dei quali ricavati da granai. In età angioina (XIV secolo) fu eretto un imponente castello a difesa dell’abitato. Le frequenti incursioni dei pirati turchi, che periodicamente sbarcavano nelle comode calette lungo la costa ionica, ne suggerirono la costruzione al pari delle dimore signorili fortificate. 

Morciano di Leuca, cittadina dalle radicate tradizioni cristiane, vanta diversi edifici destinati al culto fra cui la Parrocchiale dedicata a San Giovanni Elemosiniere, patrono del paese. Eretta nella seconda metà del Cinquecento, ostenta un magnifico portale d’ingresso, in stile rinascimentale, che ne ingentilisce la forma austera di chiesa fortificata. Poche decine di metri separano la Parrocchiale dalla Chiesa del Carmine che conserva eleganti altari, tele di pregevole fattura artistica e un organo a canne.

Lungo l’antico tracciato stradale che conduceva a Vereto è possibile ammirare la Cappella della Madonna di Costantinopoli (seconda metà XVI secolo) al cui interno, addossato alla parete, vi è un monolite affrescato con l’immagine della Vergine e il Bambino. La stratificazione di dipinti sulla superficie della stele di pietra registra un trascorrere del tempo che racconta l’evolversi della storia dell’arte medievale e moderna.  

Video di CostedelSud

Altre destinazioni nelle vicinanze

Patù
Patù
All'estremo lembo d'Italia, nel Capo di Leuca, Patù sorge sul dosso di un declivio tufaceo dolcemente inclinato a sud ovest, a 123 metri sul livello del mare.
Lecce - 2.31 KM da Morciano di Leuca
Alessano
Alessano
La fondazione del borgo di Alessano, in Puglia, affonda le proprie radici nel mito.
Lecce - 4.96 KM da Morciano di Leuca
Presicce
Presicce
Il borgo di Presicce è situato nel basso Salento vicino al Capo di Leuca, in Puglia.
Lecce - 7.26 KM da Morciano di Leuca
Specchia
Specchia
II centro storico del borgo di Specchia, in Puglia, è considerato fra i più belli del Salento.
Lecce - 10.45 KM da Morciano di Leuca
Tricase
Tricase
Il borgo di Tricase si trova sul Capo di Leuca, in Puglia.
Lecce - 10.63 KM da Morciano di Leuca
Montesano Salentino
Montesano Salentino
Montesano Salentino è un borgo situato in una zona del basso Salento, in Puglia.
Lecce - 14.22 KM da Morciano di Leuca

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Viaggio nella Valle dei Mocheni, la valle incantata del Trentino Alto Adige
Viaggio nella Valle dei Mocheni, la valle incantata del Trentino Alto Adige
Andiamo alla scoperta della Valle dei Mocheni, anche definita la Valle incantata. Un luogo dal fascino unico, nel cuore del Trentino Alto Adige.
By Redazione
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: Le Sfogliatelle di donna Anna
Ricetta: Le Sfogliatelle di donna Anna
Le sfogliatelle di Lama dei Peligni sono decisamente le dirette discendenti delle note sfogliatelle napoletane
By Redazione
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di