Il borgo di Monte Compatri sorge su di una collina tufacea di origine vulcanica e le cantine delle case, scavate nel tufo, formano un’intricata rete di gallerie sotterranee.
 
CERCA PER ZONA

Monte Compatri

San Silvestro e il tufo
Leggi di più

Borgo di Monte Compatri
Comune di Monte Compatri
Provincia di Roma
Regione Lazio

Abitanti: 11.978
Altitudine centro: 576 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Città del vino
Strada dei Vini dei Castelli Romani

Aree naturali protette:
Parco regionale dei Castelli Romani

Sorge tutto raccolto intorno al suo piccolo centro storico, sotto all’antico Monastero di San Silvestro, eremo di raccoglimento e preghiera.
Monte Compatri, con i suoi 576 , è il terzo comune per altitudine dei Castelli Romani, affacciato sulla Valle dell’Aniene e confinante con il comune di Roma.

Sorge su di una collina tufacea di origine vulcanica e le cantine delle case, scavate nel tufo, formano un’intricata rete di gallerie sotterranee. In alcune occasioni, specialmente nel periodo natalizio, tali cantine ospitano iniziative turistico-culturali e vengono aperte al pubblico.

Situato in alto a dominare il centro abitato, si trova il Monastero di San Silvestro, frequentato da chi desidera trascorrere momenti di meditazione immerso nella pace della natura circostante.

Il territorio di Monte Compatri comprende anche una parte del Tuscolo, da dove è possibile raggiungere i 773 metri di Monte Salomone con una passeggiata molto interessante sia dal punto di vista naturalistico che geologico.

Video di Pagine Belle di Comunicando Leader

Altre destinazioni nelle vicinanze

Monte Porzio Catone
Monte Porzio Catone
Monte Porzio Catone è rinomata Città del Vino, potrebbe anche essere definita Città delle Orchidee e dei Presepi, per le due belle mostre che ogni anno vi si tengono con successo.
Roma - 2.12 KM da Monte Compatri
Rocca Priora
Rocca Priora
Rocca Priora, che fino ai primi del novecento fu la ghiacciaia di Roma, sorge affacciata strategicamente sulla valle latina ed offre ancora oggi atmosfere e panorami montani.
Roma - 2.68 KM da Monte Compatri
Rocca di Papa
Rocca di Papa
Uno dei borghi più belli vicino Roma. Cosa vedere e cosa visitare nei dintorni della Capitale. Rocca di Papa unico fra i Castelli Romani ad aver conservato intatto l’assetto medievale,
Roma - 5.66 KM da Monte Compatri
Castel Gandolfo
Castel Gandolfo
Castel Gandolfo è conosciuta soprattutto per la presenza della residenza estiva dei papi, vicino a Roma.
Roma - 9.81 KM da Monte Compatri
Nemi
Nemi
Nemi, noto per la coltivazione delle fragole, è il borgo più piccolo dei Castelli Romani.
Roma - 10.12 KM da Monte Compatri
Lariano
Lariano
Il borgo di Lariano, nel Lazio, deve la sua fama alla celeberrima Sagra dei funghi porcini.
Roma - 11.95 KM da Monte Compatri

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Presso lo splendido maniero che sorge sulla spiaggia di Santa Marinella, nel Lazio, va in scena un'estate ricca di eventi imperdibili. Ecco tutti gli appuntamenti
By Redazione
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Non le solite feste patronali o festeggiamenti per l'Assunzione di Maria o San Rocco ma una serie di eventi in alcuni borghi che sicuramente vi rimarranno nel cuore.
By Redazione
RespirArt Day 2019, 5 opere per i 10 anni di Dolomiti UNESCO
RespirArt Day 2019, 5 opere per i 10 anni di Dolomiti UNESCO
Sabato 27 luglio il Parco d’Arte di Pampeago, in Val di Fiemme (Trentino), invita a scoprirle in compagnia degli artisti e degli studenti delle accademie d’arte di Varsavia e Venezia
By Redazione
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nel bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
By Nadia Calasso
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
By Luca Sartori
Neo-eremiti e castellani
Neo-eremiti e castellani
Siamo nella striscia occidentale del Parco Regionale delle Serre calabresi, a Soreto e ad Arena: entrambe appartenenti alla provincia di Vibo Valentia. Un piccolo viaggio: in un antico convento francescano; in un piccolo borgo medioevale vibonese.
By Daniela Sorace
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di