Monte Porzio Catone è rinomata Città del Vino, potrebbe anche essere definita Città delle Orchidee e dei Presepi, per le due belle mostre che ogni anno vi si tengono con successo.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Monte Porzio Catone

Il borgo del Tuscolo
Leggi di più

Borgo di Monte Porzio Catone
Comune di Monte Porzio Catone
Provincia di Roma
Regione Lazio

Abitanti: 8.693
Altitudine centro: 451 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Città del vino
Strada dei Vini dei Castelli Romani

Aree naturali protette:
Parco regionale dei Castelli Romani

Rinomata Città del Vino, potrebbe anche essere definita Città delle Orchidee e dei Presepi, per le due belle mostre che ogni anno vi si tengono con successo.

Il paese sorge alle pendici settentrionali del Monte Tuscolo, tra Frascati e Monte Compatri, su di un colle tufaceo formatosi da un piccolo cono laterale di quel vulcano laziale da cui hanno avuto origine tutti i Colli Albani.
Riconoscibile da lontano per la massiccia sagoma del suo duomo, Monte Porzio Catone è situato a circa 400 metri di altitudine e domina le vaste distese di vigneti che, insieme a numerose enoteche e cantine, gli valgono l’appellativo di città del vino.

Si entra in paese attraverso il passaggio a volta inglobato nel Palazzo Borghese, dalle linee sobrie ma imponenti; passeggiando fra le viuzze del tranquillo centro storico, da diversi punti si gode di bellissimi panorami verso Roma o verso i circostanti boschi di castagni.
Un importante appuntamento del quale il paese va giustamente fiero è rappresentato dall’ormai famosa Mostra Intercontinentale delle Orchidee, che ogni anno porta a Monte Porzio Catone espositori provenienti da tutto il mondo ed attrae un numeroso pubblico da tutto il Lazio e non solo.

Video di Ass. Naz. Carabinieri Sez. Monte Porzio Catone

Altre destinazioni nelle vicinanze

Monte Compatri
Monte Compatri
Il borgo di Monte Compatri sorge su di una collina tufacea di origine vulcanica e le cantine delle case, scavate nel tufo, formano un’intricata rete di gallerie sotterranee.
Roma - 2.12 KM da Monte Porzio Catone
Rocca Priora
Rocca Priora
Rocca Priora, che fino ai primi del novecento fu la ghiacciaia di Roma, sorge affacciata strategicamente sulla valle latina ed offre ancora oggi atmosfere e panorami montani.
Roma - 4.79 KM da Monte Porzio Catone
Rocca di Papa
Rocca di Papa
Uno dei borghi più belli vicino Roma. Cosa vedere e cosa visitare nei dintorni della Capitale. Rocca di Papa unico fra i Castelli Romani ad aver conservato intatto l’assetto medievale,
Roma - 6.26 KM da Monte Porzio Catone
Castel Gandolfo
Castel Gandolfo
Castel Gandolfo è conosciuta soprattutto per la presenza della residenza estiva dei papi, vicino a Roma.
Roma - 9.4 KM da Monte Porzio Catone
Nemi
Nemi
Nemi, noto per la coltivazione delle fragole, è il borgo più piccolo dei Castelli Romani.
Roma - 10.94 KM da Monte Porzio Catone
Lariano
Lariano
Il borgo di Lariano, nel Lazio, deve la sua fama alla celeberrima Sagra dei funghi porcini.
Roma - 13.99 KM da Monte Porzio Catone

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di