Il borgo di Grottammare, facente parte dei Borghi più belli d'Italia, è una località turistica della Riviera delle Palme.
 
CERCA PER ZONA

Grottammare

Il gioiello di Ascoli Piceno

Comune di Grottammare
Provincia di Ascoli Piceno
Regione Marche

Abitanti: 16.139
Altitudine centro: 4 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Città per la Pace
Bandiera Blu

Comune di Grottammare
Via Marconi 50 - Grottammare (AP)
Tel. 073-57391

Grottammare, piccola cittadina marittima, sorge lungo il litorale marchigiano, dove il fiume Tesino sfocia nell’Adriatico.
Facente parte de I Borghi più belli d’Italia, Grottammare è avvolta da un paesaggio vario e ridente, che rende meraviglioso in soggiorno ai turisti. Le strade e le case si sviluppano lungo la costa, respirando un’aria salmastra, per poi arrampicarsi fino alle prime colline dell’entroterra, dove si sviluppa il noto borgo medievale.

Il borgo ha origini antichissime, le cui tracce antropiche sono risalenti al neolitico. Sul territorio è stata scoperta una necropoli picena risalente al VII-V secolo a.C. Possesso nel Medioevo dell'Abbazia di Farfa, fu dato a Fermo nel 1214 da Aldobrandino d'Este. Tra il XIII e il XVI secolo fu a lungo contesa tra Fermo ed Ascoli. L'attuale impianto di mura fortificate risale proprio al XVI secolo, caratterizzato da violente contese con le comunità vicine e da attacchi pirateschi.

Il centro storico di Grottammare, perfettamente conservato, si sviluppa attorno a Piazza Peretti sulla quale si affacciano il Palazzo Priorale, l'Altana dell'Orologio, il Teatro dell'Arancio, l'elegante loggia e lo splendido belvedere.
Poco distanti dalla piazza si collocano numerose chiese del centro, tra cui la seicentesca chiesa di Santa Lucia, attribuita all'architetto Fontana e voluta da Sisto V. Nella passeggiata lungo le mura si può visitare il restaurato Torrione della Battaglia, che ospita all'interno un museo dedicato all'artista Pericle Fazzini.

Ogni anno attorno alla metà di agosto, si svolge il Festival Liszt, che vede ospiti pianisti da tutto il mondo, per celebrare il legame che si creò tra Grottammare e Franz Liszt, il celebre pianista e compositore ungherese, che nell'estate del 1868 soggiornò qui per sei settimane, ospite del Conte Fenili.

Video di peppopb

Altre destinazioni nelle vicinanze

Montefiore dell’Aso
Montefiore dell’Aso
Montefiore dell'Aso è posto a strapiombo sulla cresta che divide le valli dell'Aso e del Menocchia, nelle Marche.
Ascoli Piceno - 11.6 KM da Grottammare
Altidona
Altidona
Il borgo di Altidona, nelle Marche, è posto su una collina che dall'alto domina la porta d'ingresso della Val d'Aso.
Fermo - 14.11 KM da Grottammare
Moresco
Moresco
Il castello di Moresco sorge in posizione strategica sulla sommità di un colle che controlla la sottostante valle dell'Aso, nelle Marche.
Fermo - 15.15 KM da Grottammare
Offida
Offida
Il borgo di Offida nelle Marche è famoso per il suo Carnevale e per l'arte del Merletto a Tombolo.
Ascoli Piceno - 15.8 KM da Grottammare
Torre di Palme
Torre di Palme
In posizione sopraelevata e a ridosso del mare, il borgo marchigiano di Torre di Palme gode di un notevole panorama sul litorale adriatico.
Fermo - 17.21 KM da Grottammare
Montalto delle Marche
Montalto delle Marche
Il borgo di Montalto delle Marche si trova sulle colline poste tra i Sibillini e l'Adriatico.
Ascoli Piceno - 21.28 KM da Grottammare

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Fontanellato tra storia, giri
Fontanellato tra storia, giri "in gondola" e street food
Vi portiamo nel bellissimo borgo medievale in provincia di Parma alla scoperta della maestosa Rocca Sanvitale, circondata da un fossato navigabile, e delle prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia e dal mondo: un vero e proprio assedio gastronomico!
By Joni Scarpolini
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Vi raccontiamo la storia di un antico villaggio altoatesino che negli anni Cinquanta fu sommerso dalle acque della diga. E ciò che resta è uno spettacolo surreale, da film fantasy...
By Joni Scarpolini
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Gli abitanti dell’antico borgo calabrese sono devoti a San Teodoro di Amasea, che nel 1528 sconfisse il terribile mostro: al loro condottiero hanno dedicato una giornata dell’anno per celebrare la sua impresa
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Sulla sponda occidentale del Lario, a pochi chilometri da Menaggio, di fronte a Bellagio e Varenna, sorge un piccolo borgo antico, meritevole di una bella gita primaverile
By Joni Scarpolini
Domenica a Vigoleno, un mini mondo (medievale) a parte
Domenica a Vigoleno, un mini mondo (medievale) a parte
Vi raccontiamo una fresca giornata di primavera trascorsa nel minuscolo borgo medievale sui verdi colli piacentini
By Joni Scarpolini
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di