Porto Ercole è una graziosa località balneare situata sul promontorio dell'Argentario.
 
CERCA PER ZONA

Porto Ercole

L'ultimo viaggio di Caravaggio
Leggi di più

Borgo di Porto Ercole
Comune di Monte Argentario
Provincia di Grosseto
Regione Toscana

Abitanti: 12.660
Altitudine centro: 5 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Bandiera Blu
Strada del Vino e dei Sapori Colli di Maremma

Comune di Monte Argentario
Piazza Dei Rioni 8, località Porto Santo Stefano - 58019 Monte Argentario (GR)
Tel. 0564-811911

Porto Ercole è una graziosa località balneare situata sul promontorio dell'Argentario. La sua storia ha inizio già in epoca etrusca, come testimoniato dai numerosi reperti trovati nelle zone limitrofe.
Il piccolo centro etrusco fu conquistato dai Romani e trasformato in porto (una colonna di quell'epoca è stata ritrovata nel porto). Si ipotizza che il bastione di Santa Barbara sia stato un faro bizantino.
Nel XV secolo il porto fu comprato dalla potente Repubblica di Siena, che consolidò il preesistente edificio medievale, innalzò le mura che ancora oggi cingono il borgo, un'importante traccia è il portale gotico sormontato da un campanile, e costruì alcune delle torri costiere che ancora persistono sulla costa argentarina.
Con la disfatta di Siena e della Francia, il Porto fu annesso al nuovo Stato dei Reali Presidi di Spagna, costituito dalla Pace di Cateau-Cambrésis. La Spagna si occupò della fortificazione del porto, ampliando la Rocca Senese e costruendo altri tre forti: Forte Filippo, Forte Stella e Forte Santa Caterina.
Con il buon governo spagnolo, Porto Ercole conobbe il massimo splendore e divenne un porto a livello europeo.
Secondo la tesi ufficiale si spense qui il celebre pittore Michelangelo Merisi da Caravaggio, il 18 luglio 1610.
Il santo protettore di questo borgo di pescatori è Sant'Erasmo (Sant'Elmo), un vescovo che in questo paese fece il famoso miracolo, calmando la tempesta mentre i pescatori del luogo erano usciti per una consueta cala. La ricorrenza si festeggia il 2 giugno. Caratteristica è la processione a mare che si svolge ogni anno con un peschereccio diverso, che trasporta la statua con la reliquia del santo.

Video di Alicia Cho

Altre destinazioni nelle vicinanze

Capalbio
Capalbio
Cosa vedere a Capalbio, uno dei borghi più belli e suggestivi della Maremma. Tra le attrazioni turistiche più importanti vi è il noto Giardino dei Tarocchi.
Grosseto - 18.49 KM da Porto Ercole
Magliano in Toscana
Magliano in Toscana
Il borgo di Magliano in Toscana si trova nella regione storica della Maremma.
Grosseto - 23.45 KM da Porto Ercole
Giglio Castello
Giglio Castello
Il borgo di Giglio Castello si trova sull'Isola del Giglio, in Toscana.
Grosseto - 25.65 KM da Porto Ercole
Pereta
Pereta
Il borgo medievale di Pereta si trova nei pressi di Magliano in Toscana, nella regione storica della Maremma.
Grosseto - 29.63 KM da Porto Ercole
Montemerano
Montemerano
La natura e l’uomo si sono alleati per custodire la qualità della vita e la bellezza dei luoghi, in un borgo e in una terra che non possono fare a meno l’uno dell’altra.
Grosseto - 34.36 KM da Porto Ercole
Scansano
Scansano
Il borgo di Scansano, in Toscana, si trova nella regione storica della Maremma.
Grosseto - 37.19 KM da Porto Ercole

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

La leggenda di Aloisa, il fantasma degli innamorati del borgo di Grazzano Visconti
La leggenda di Aloisa, il fantasma degli innamorati del borgo di Grazzano Visconti
Un luogo incantato, ricostruito come il set di un film, e il suo fantasma, protettore dell'amore puro
By Ivan Pisoni
Ricetta: le Fave ncrapiate di Ostuni
Ricetta: le Fave ncrapiate di Ostuni
Assaggiamo i sapori tipici di uno dei più caratteristici borghi pugliesi, Ostuni
By Nadia Calasso
Ricetta: Pan De Mej - Dolce tipico di Angera
Ricetta: Pan De Mej - Dolce tipico di Angera
Il Pan De Mej è un dolce tipico di Angera, un caratteristico borgo che si trova sul Lago Maggiore. Da assaggiare assolutamente e preparare a casa. Ecco la ricetta
By Nadia Calasso
Ricetta: Sagne piccantine specialità d'Abruzzo
Ricetta: Sagne piccantine specialità d'Abruzzo
Sagne piccantine, specialità d'Abruzzo da assaggiare assolutamente se in uno di questi giorni estivi siete in vacanza in Abruzzo, una bontà che vi piacerà anche preparandola a casa.
By Nadia Calasso
La città incantata 2019 al Castello di Santa Severa
La città incantata 2019 al Castello di Santa Severa
Zingaretti: il meeting internazionale cambia location ma non spirito e obiettivi
By Redazione
Cosa vedere e cosa fare a  Metaponto Lido
Cosa vedere e cosa fare a Metaponto Lido
Splendide località a pochi passi da Matera, che vi offriranno un viaggio emozionante tra storia e mare.
By Nadia Calasso
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di