Cripta della Madonna del Gonfalone - Cosa vedere a Tricase - Castelli, chiese, monumenti e musei - La Cripta della Madonna del Gonfalone è una chiesa rupestre di Tricase, in Puglia.

 
CERCA PER ZONA

Cripta della Madonna del Gonfalone
Cosa vedere a Tricase, Lecce

Cripta della Madonna del Gonfalone
  • SP184, rione Sant’Eufemia, Tricase (LE)

Situata nel rione di Sant'Eufemia, la chiesa rupestre della Madonna del Gonfalone fu scavata nel banco tufaceo tra IX e XI secolo, costituendo per secoli un rifugio sicuro e un importante luogo di culto. L'insediamento nacque come monastero ("laura"), costruito dai monaci basiliani, per mantenere acceso il culto sacro durante le persecuzioni religiose. Successivamente divenne una grancia (fattoria-convento), dipendente dall'Abbazia di Santa Maria del Mito.

La struttura si articola intorno ad un vano centrale quadrato, visibile all'esterno da un alzato con campanile a vela. Qui si colloca un piccolo altare barocco con l'affresco della Vergine col Bambino. I vani dell'ipogeo, più volte rimaneggiati nei secoli, sono sostenuti da diciannove colonne ottagonali.

Lungo le pareti rimangono tracce degli affreschi superstiti. Vicino all'ingresso è presente una Crocifissione con la Vergine e San Giovanni. La parete nord conserva il maggior numero di affreschi disposti in due differenti strati ascrivibili al XVI secolo circa. Sullo strato inferiore, oltre a due figure femminili, è rappresentata probabilmente la morte di San Bonaventura, avvenuta nel corso del secondo Concilio di Lione nel 1274.

TAGS :

Visita Tricase

Eventi a Tricase

Cosa vedere nei dintorni

Castello di Tutino
Il castello di Tutino si trova nei pressi di Tricase, in Puglia.
Piazza Castello dei Trane, rione Tutino, Tricase (LE)
1.62 Chilometri da Cripta della Madonna del Gonfalone
Castello di Caprarica
Il castello di Caprarica si trova nei pressi di Tricase, in Puglia.
Piazza Sant'Andrea, rione Caprarica del Capo, Tricase (LE)
1.84 Chilometri da Cripta della Madonna del Gonfalone
Museo Comi
Il Museo Comi è ospitato all’interno dell’omonimo palazzo di Lucugnano, in Puglia.
Piazza Comi, Lucugnano, Tricase (LE)
1.93 Chilometri da Cripta della Madonna del Gonfalone
Palazzo Gallone
Il Palazzo dei Principi Gallone è il più sontuoso monumento culturale del borgo di Tricase, sul Capo di Leuca.
Piazza Giuseppe Pisanelli, 1, Tricase (LE)
2.11 Chilometri da Cripta della Madonna del Gonfalone
Chiesa e convento dei Cappuccini
La chiesa e il convento dei Cappuccini è un complesso architettonico del borgo di Tricase, in Puglia.
Piazza Giuseppe Pisanelli, 21, Tricase (LE)
2.13 Chilometri da Cripta della Madonna del Gonfalone
Chiesa della Natività della Beata Vergine Maria
La chiesa della Natività della Beata Vergine Maria è la chiesa madre di Tricase, in Puglia.
Piazza Don Tonino Bello, Tricase (LE)
2.19 Chilometri da Cripta della Madonna del Gonfalone
Chiesa della Madonna di Costantinopoli
La Chiesa della Madonna di Costantinopoli si trova nel borgo di Tricase, in Puglia.
Via Madonna di Loreto, 4, Tricase (LE)
3.08 Chilometri da Cripta della Madonna del Gonfalone
Chiesa Collegiata di San Salvatore
La Chiesa collegiata di San Salvatore si trova nel borgo di Alessano, in Puglia.
Piazza Don Tonino Bello, 7, Alessano (LE)
3.78 Chilometri da Cripta della Madonna del Gonfalone
Chiesa Madre
La Chiesa Madre di Specchia risale al 1605 e presenta un'architettura barocca.
Via Umberto I, 25, Specchia (LE)
3.80 Chilometri da Cripta della Madonna del Gonfalone

Piú letti del mese

5 tra i borghi più belli e caratteristici incastonati nella roccia
Un viaggio alla scoperta di cinque località incantevoli arroccate nell’austerità della roccia del Belpaese
By Pier Volpato
Ricetta: Strangozzi al tartufo nero, eccellenza di Norcia
Una pasta artigianale, tipica dei borghi umbri e con il blasonato tartufo nero: uno dei fiori all’occhiello della gustosa gastronomia di Norcia, nel cuore della Valnerina
By Luciana Francesca Rebonato
5 borghi imperdibili dell’appennino tosco-emiliano
Fiumalbo, Compiano, Bagnone, Castelnuovo di Garfagnana e Coreglia Antelminelli, gioielli dell’appennino.
By Luca Sartori
Ricetta: Génépy, il liquore forte e deciso e dei borghi valdostani
Artemisia weber e artemisia glacialis. Sono le piantine di montagna d’alta quota che, insieme, danno origine al Génépy: un liquore dal sapore alpino, una prelibatezza da conoscere e saper preparare
By Luciana Francesca Rebonato
Un itinerario lungo la Strada Romantica delle Langhe e del Roero tra borghi, castelli e vigneti piemontesi
La Strada Romantica delle Langhe e del Roero, un incantevole viaggio per vigne, borghi e castelli del Piemonte
By Pier Volpato
Salpa alla scoperta dei borghi più belli custoditi nel cuore della Sardegna
Un itinerario nel cuore del Mediterraneo, un viaggio alla scoperta di cinque tra i borghi più belli della Sardegna
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi