La pazza storia di un popolo che volle spostare una fontana con la forza

 
CERCA PER ZONA

I pazzi delle leggende della fontana della Billellera di Sorso
Sun, 09 Jul 2017

I pazzi delle leggende della fontana della Billellera di Sorso

Non c'è da stupirsi se in Sardegna, terra aspra, bellissima e fuori dal continente (per non dire fuori dal comune), succedano cose fuori dall'ordinario ma mai si penserebbe che la collettività di una cittadina sarda abbia cercato di "spostare una fontana" a forza!!

Non ci credete? Fate bene ma è tutto vero... o è solo leggenda?

Il borgo di Sorso che ultimamente ha fatto parlare di se grazie alla storia della sposina lasciata sola sull'altare che ha comunque festeggiato, sembra essere casa di folli. Che sia a causa della fontana della Billellera, la fontana che rende pazzi?

in Sardegna si dice "Sossù, Calangianus e Lodè son macchi tutti e tre"... ovvero 'Sorso, Calangianus e Lodè sono matti tutti e tre'.. quindi roba da pazzi!

Eh si, oggi parliamo di pazzie, come piacciono a noi della rubrica delle curiosità della domenica, di cose fantastiche, di cose assurde, di imprese epiche, un pò come sopravvivere alla casa che rende folli di Asterix e le sue dodici fatiche (un capolavoro di Goscinny e chi non l'ha visto si senta in punizione).
Chi non vorrebbe bere dalla fontana che rende folli?

Ma sopratutto, chi non vorrebbe avere la forza di portare nel proprio borgo una fontana più bella della propria?
Invidia eh?

La fontana della Billellera

Il mito ci riporta a Sorso, la quale popolanza, fiera della propria fontana, detta della Billellera, fatta costruire nel Seicento dal barone Deliperi ma invidiosi della bellezza della fontana di Rosello a Sassari e "fatti" dagli effetti della propria a causa della presenza della pianta "Helleborus lividus" (Elleboro, che anticamente veniva utilizzata per curare la pazzia o l'epilessia ma essendo velenosa si credeva rendesse pazzi), cercarono di "portar nel lor borgo" la fontana di Sassari con delle corde fatte di estratti palma, praticamente elastiche.

Buffamente, più tiri, e più ti sembra di tirare ma più ti allontani e più ciò che tiri sta li dove lo avevi lasciato.
Che fatica!

In una storia parallela i Sorsesi si difendono nelle leggende dicendo che i Sassaresi erano MACCHI (pazzi) a difendere la propria fontana legandola con corde anch'esse fatte dell'elastica materia di palma... quindi chi la tira la vince?

Come direbbe Obelix 'Sono pazzi questi Sardi' ma la cosa non stupisce... infatti questa diatriba tra follia e bellezza di fonti pervade la Sardegna da anni. Tra i Sorsesi che accettano con autoironia le battute del resto dell'isola e gli altri che danno loro dei folli per aver bevuto dalla fonte che rende.. beh, folli.

Steve Jobs diceva "Siate affamati, siate folli"... ma qui si ha sete.

"L’imperfezione è bellezza, la pazzia è genialità, ed è meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi" forse è meglio avvicinarsi a questa frase di Marilyn Monroe e unirsi ai Sorsesi.

Meglio Pazzi che normali.

Ma voi lo fareste un tiro alla fune per portarvi a casa una fontana?

Eventi a Sorso

  • Settimana Santa
    Dal 14-04-2019 Al 22-04-2019 | Sorso (SS)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-04-14 2019-04-22 Europe/Rome Settimana Santa Celebrazioni. Dalla sera della domenica delle palme ha inizio la settimana santa con la processione dei misteri, si continua il giovedì con la Missa in Coena Domini e il rito della lavanda dei piedi di Gesù agli apostoli, quindi la mattina del venerdì la processione che rievoca la ricerca di Gesù da parte della Madonna accompagnata dalle Pie Donne he tocca tutte le chiese del paese passando per Santa Croce da dove il Cristo viene portato nella parrocchia di San Pantaleo per la Crocifissione (s'incravamentu). La sera si svolge il rito della deposizione di Gesù (s'ischravamentu) con la processione per le vie del paese che porta il Cristo morto fino alla chiesa di Santa Croce dove avviene la sepoltura. In occasione di questi riti i "Cantori dell'Arciconfraternita" eseguono i tradizionali canti dello "Stabat Mater" e del" Miserere". Le celebrazioni terminano la mattina di Pasqua con la cerimonia de "s'incontru" fra Gesù che esce da Santa Croce e le Madonna che invece parte dal Santuario della Vergine Noli me Tollere per incontrarsi appunto col Figlio nella centrale piazza S.Agostino e proseguire in solenne processione per la messa di Pasqua celebrata nella Parrocchia. Sorso

    Celebrazioni. Dalla sera della domenica delle palme ha inizio la settimana santa con la processione dei misteri, si continua il giovedì con la Missa in Coena Domini e il rito della lavanda dei piedi di...

    Borgo di Sorso

  • Santa Rita da Cascia
    22-05-2019 | Sorso (SS)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-05-22 2019-05-22 Europe/Rome Santa Rita da Cascia Sorso

    Borgo di Sorso

  • Beata Vergine di Noli Me Tollere
    26-05-2019 | Sorso (SS)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-05-26 2019-05-26 Europe/Rome Beata Vergine di Noli Me Tollere La festa è in parte agreste e in parte cittadina. Si festeggia il miracoloso simulacro che, secondo la tradizione popolare, scomparve da una chiesa in cui era stato collocato al centro cittadino per riapparire nel luogo dove sorge oggi la cappella dedicata alla Vergine. Sotto i piedi del simulacro, quando venne ritrovato, in una pietra di marmo era scritto “Noli Me Tollere” (non mi spostate). Nel 2008 ne ricorse l'ottavo centenario dell'apparizione. Sorso

    La festa è in parte agreste e in parte cittadina. Si festeggia il miracoloso simulacro che, secondo la tradizione popolare, scomparve da una chiesa in cui era stato collocato al centro cittadino per riapparire...

    Borgo di Sorso

  • Sant'Antonio da Padova
    13-06-2019 | Sorso (SS)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-06-13 2019-06-13 Europe/Rome Sant'Antonio da Padova Sorso

    Borgo di Sorso

  • San Costantino
    07-07-2019 | Sorso (SS)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-07-07 2019-07-07 Europe/Rome San Costantino Viene svolta la tradizionale Ardia attorno alla chiesa della Vergine d'Itria Sorso

    Viene svolta la tradizionale Ardia attorno alla chiesa della Vergine d'Itria

    Borgo di Sorso

  • Sagra della melanzana
    26-07-2019 | Sorso (SS)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2019-07-26 2019-07-26 Europe/Rome Sagra della melanzana Sorso

    Borgo di Sorso

  • San Pantaleo
    Dal 25-07-2019 Al 27-07-2019 | Sorso (SS)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2019-07-25 2019-07-27 Europe/Rome San Pantaleo Patrono del paese, è festeggiato con balli in piazza, albero della cuccagna, e manifestazioni sportive. Sorso

    Patrono del paese, è festeggiato con balli in piazza, albero della cuccagna, e manifestazioni sportive.

    Borgo di Sorso | Scopri di più


Notizie correlate

Un piccolo giro tra i borghi di Pavese
Santo Stefano Belbo in Piemonte e Brancaleone in Calabria
By Marino Pagano
Con Sophia Loren, anche Cesare Cremonini è Cittadino Onorario di Maratea.
E' stato recentemente reso noto dal comune della "perla del Tirreno" che il cantautore Cesare Cremonini è stato nominato cittadino onorario
By Redazione
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
Il monte Mosiné: base aliena e terra di cupi misteri e leggende spirituali
Alle porte della Val di Susa, a pochi chilometri da Torino, si erge la montagna più misteriosa d’Italia, il monte Mosiné. Il luogo è celebre per i suoi innumerevoli avvistamenti di UFO e per le sue antiche leggende esoteriche.
By Pier olpato
I laghi di Avigliana tra misteri e fantasia
A qualche chilometro da Torino troviamo il comune di Avigliana, celebre borgo situato all’interno del Parco Naturale dei laghi di Avigliana, accanto alla palude dei Mareschi.
By Pier Volpato
10 cose da fare nei borghi italiani, all’insegna di grandi classici e inaspettate sorprese
Dieci cose da fare e da vedere nei borghi: un viaggio nella Penisola per vivere da protagonisti i luoghi italiani più preziosi e autentici, all’insegna di curiosità e opportunità
By Luciana Francesca Rebonato

Piú letti del mese

5 tra i borghi più belli e caratteristici incastonati nella roccia
Un viaggio alla scoperta di cinque località incantevoli arroccate nell’austerità della roccia del Belpaese
By Pier Volpato
Ricetta: Strangozzi al tartufo nero, eccellenza di Norcia
Una pasta artigianale, tipica dei borghi umbri e con il blasonato tartufo nero: uno dei fiori all’occhiello della gustosa gastronomia di Norcia, nel cuore della Valnerina
By Luciana Francesca Rebonato
5 borghi imperdibili dell’appennino tosco-emiliano
Fiumalbo, Compiano, Bagnone, Castelnuovo di Garfagnana e Coreglia Antelminelli, gioielli dell’appennino.
By Luca Sartori
Ricetta: Génépy, il liquore forte e deciso e dei borghi valdostani
Artemisia weber e artemisia glacialis. Sono le piantine di montagna d’alta quota che, insieme, danno origine al Génépy: un liquore dal sapore alpino, una prelibatezza da conoscere e saper preparare
By Luciana Francesca Rebonato
Un itinerario lungo la Strada Romantica delle Langhe e del Roero tra borghi, castelli e vigneti piemontesi
La Strada Romantica delle Langhe e del Roero, un incantevole viaggio per vigne, borghi e castelli del Piemonte
By Pier Volpato
Salpa alla scoperta dei borghi più belli custoditi nel cuore della Sardegna
Un itinerario nel cuore del Mediterraneo, un viaggio alla scoperta di cinque tra i borghi più belli della Sardegna
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi