Cerca 'calabria' tra i borghi, dove dormire, dove mangiare, dove comprare, cosa vedere o le notizie di e-borghi

 
CERCA PER ZONA

Cerca per parole chiave
Hai cercato: calabria

Borghi

Cosa vedere

Chiesa di San Domenico
Corso Umberto I, 6, Badolato (CZ)
Castello della Valle
Via Castello, Fiumefreddo Bruzio (CS)
Chiesa di San Rocco
Via S. Rocco, Fiumefreddo Bruzio (CS)
Castello di Melissa
Porta di Gardu,, Melissa (KR)
Museo del Vino Palazzo Ferraro
Via Roma,, Melissa (KR)
Monumento ai Caduti di Fragala
Strada Provinciale, 11, Carfizzi (KR)
Chiesa di Santa Maria dell'Udienza
Strada Provinciale 12, 115, Melissa (KR)
Torre Aragonese
SS 106 Jonica, 6, Torre Melissa, Melissa (KR)
Chiesetta di San Teodoro
SP26, Cerenzia (KR)
Chiesa di San Francesco d'Assisi
Via Nazario Sauro, 23, Gerace (RC)
Chiesa dell'Immacolata
Corso Umberto I, 300, Badolato (CZ)
Chiesa di Santa Maria del Gamio
Via Santa Maria Maddalena, Saracena (CS)
Chiesa di Santa Chiara
Via G. Pascaletti, Fiumefreddo Bruzio (CS)
Convento Francescano di Santa Maria degli Angeli
Strada Provinciale 136, Badolato (CZ)
Badia di Santa Maria del Soccorso
Viale Convento, 19, Caccuri (KR)
Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina
Via Fratelli Cervi, 10, Frascineto (CS)
Chiesa di Maria SS. del Monte del Carmelo
Via Risorgimento, 18, Torre Melissa, Melissa (KR)
Chiesa di San Leone
Via Carlo Pisacane, Saracena (CS)
Collegiata di Santa Maria Maddalena
Piazza Maddalena, Morano Calabro (CS)
Museo del Costume Albanese
Via della Montagna, 24, Frascineto (CS)
Chiesa di San Leo
Via Concezione, 4, Bova (RC)
Chiesa Madre di Santa Maria ad Adnexis
Via Alessandro Manzoni, Fiumefreddo Bruzio (CS)
Santuario Maria Santissima della Sanità
Strada Provinciale 136, Badolato (CZ)
Cattedrale di Santa Maria Assunta
Via Duomo, 28, Gerace (RC)
Chiesa di San Giacomo Apostolo
Via San Giacomo,, Melissa (KR)
Grotte rupestri
Via S. Caterina, 3, Melissa (KR)
Cirella
Via Tredoliche, Diamante (CS)
Castello Normanno-Svevo
Via Castello, 6, Morano Calabro (CS)
Castello Normanno
Via Castello, 33, Bova (RC)
Chiesa Madre di San Nicola Vescovo
Piazza del Popolo,, Melissa (KR)
Abbazia di Santa Maria di Novara
Piazza Abbazia, Novara di Sicilia (ME)
Castello Carafa
Castello , Santa Severina (KR)
Monastero di San Bernardino da Siena
Via Porto Alegre, 10, Morano Calabro (CS)
Monumento di Chanforan
Frazione Odin, 121, Angrogna (TO)
Pinacoteca Andrea Alfano
Via Carlo Pisacane, Saracena (CS)
MUDAM Museo Diffuso della Arti e dei Mestieri
Via Vittorio Emanuele II, 141A, Oriolo (CS)
Centro di Ricerca delle Lotte Contadine
Piazza Padre Pio,, Melissa (KR)
Castello Aragonese
Via Papa Costantino I, Otranto (LE)
Chiesa di San Francesco di Paola
Via di San Francesco, Melissa (KR)
Museo dell’Alimentazione Mediterranea
Piazza Castello, Altomonte (CS)
Aquarium CEAM
Piazza Santuario, 12, Località Capo Rizzuto, Isola di Capo Rizzuto (KR)
Chiesa di San Giorgio
Via Vittorio Emanuele II, 86A, Oriolo (CS)
Chiesa del Carmine
SP45, 26, Fiumefreddo Bruzio (CS)
Cattedrale di Bova
Via Vescovado, 20, Bova (RC)
Chiesa di Santa Maria della Consolazione
Via Giampaolo Galterio, 3, Altomonte (CS)
Castello di Cleto
Via Savelli, Cleto (CS)
Cattedrale di Maria Santissima di Romania
Largo Duomo, 12, Tropea (VV)

Dove dormire

Agriturismo Armiró
località Armirò, 11, Santa Severina (KR)

Dove mangiare

Dove comprare

Idee di viaggio

Enzo Siciliano e Falerna, bellezze di 'Diamante'
Nel territorio del borgo di Castiglione Marittimo, qui Enzo Siciliano pensa il suo 'Diamante'.
By Marino Pagano
Plataci, dove i murales raccontano il passato
Piccolo nucleo cittadino dove ancora oggi è tutelata la cultura dell'antica Arberia italiana.
By Marino Pagano
Civita, terra dell'arberia calabrese
Un pensiero di bellezza dopo la tragedia del Raganello
By Marino Pagano
Amendolea, tra le nuvole, in mezzo ai fichi
Siamo ad Amendolea vecchia, frazione di Condofuri, in provincia di Reggio Calabria. Siamo in uno dei borghi abbandonati di Calabria, e uno dei diversi arroccati sulle alture aspromontane.
By Daniela Sorace
Visitare la Sicilia e le isole Egadi in traghetto? Ecco i borghi più facili da raggiungere
Luoghi memorabili da visitare in tutta comodità con la propria automobile. Che meraviglia la Sicilia!
By Redazione
Montalto Uffugo: il borgo incompiuto
Un borgo inconsapevole e la sua ricchezza incompleta
By Ida Cerisano
Reggio Calabria: weekend tra Bova e Gerace
A Bova, nel cuore dell’Aspromonte, cuore della cultura grecanica, e a Gerace, gioiello storico della Locride.
By Luca Sartori

Eventi

  • Fiera in Contrada dell'Annunziata
    23-03-2019
    Tropea (VV)
    Fiere

    Aggiungi al tuo calendario 2019-03-23 2019-03-23 Europe/Rome Fiera in Contrada dell'Annunziata I commercianti ambulanti provenienti da tutta la Calabria e anche da fuori Regione espongono di tutto, dagli articoli introvabili e stravaganti, agli animali, ai prodotti tipici. Un tempo era la fiera del bestiame di ogni specie che si svolgeva nelle vicinanze della Chiesa dell'Annunziata. Tropea

    I commercianti ambulanti provenienti da tutta la Calabria e anche da fuori Regione espongono di tutto, dagli articoli introvabili e stravaganti, agli animali, ai prodotti tipici. Un tempo era la fiera del bestiame di ogni specie che si svolgeva nelle vicinanze della Chiesa dell'Annunziata.

  • Rito dell'Aurora - Domenica di Pasqua
    21-04-2019
    Mazara del Vallo (TP)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-04-21 2019-04-21 Europe/Rome Rito dell'Aurora - Domenica di Pasqua Nel corso della mattinata della domenica di Pasqua, in Piazza della Repubblica ha luogo il Rito dell'Aurora: un rito religioso che festeggia la risurrezione di Gesù. In provincia di Trapani si celebra solo a Mazara e a Castelvetrano, introdotta dai padri Carmelitani Scalzi non prima del 1667, anno in cui si insediarono in città. In alcuni comuni della Sicilia e della Calabria viene chiamata Affrontata. Poco prima delle ore nove, un Cristo risorto, avvolto da un manto rosso e con una bandiera bianca, viene condotto dalla chiesa di Santa Caterina, fin sotto l'ingresso di Piazza della Repubblica, sotto il passaggio che unisce la Cattedrale al Palazzo Vescovile. Allo stesso tempo, una Madonna vestita di bianco e avvolta da un manto nero, preceduta da altri dodici confratelli della stessa compagnia, viene condotta all'altro capo della piazza, sulla via XX Settembre. Ad un dato segno, il Cristo e la Madonna, cui è stato tolto il mantello nero, vengono portati al centro della piazza, e, a breve distanza l'uno dall'altra, si inchinano tre volte. Nel frattempo, dalla statua della Madonna, che è cava, vengono liberate delle colombe bianche. Inizia quindi la processione che riporterà le statue alle rispettive chiese: davanti i confratelli, successivamente il Cristo e, più dietro, la Madonna. Prima del 1864, anno in cui venne abolita quest'usanza, nel bel mezzo del rito dall'allora via Maestranza, oggi via Garibaldi, sbucava un uomo, la Morte della Pasqua, vestito con un sacco di tela gialla, su cui era dipinto uno scheletro in nero, con in mano una falce e una cesta. Questo passava tra la folla, e toglieva ai bambini il campanaro, un tipico dolce locale, e qualunque cosa avessero tra le mani, col tacito consenso dei genitori. Questo personaggio passava anche nelle botteghe di generi alimentari, prendendo sempre qualche cosa. Questo rito viene ricordato anche da alcuni modi di dire comuni in città: Sarvatìllu pi la matina di Pasqua (conservalo per la mattina di Pasqua), usato una volta per indicare un capo di vestiario fuori uso, perché durante il rito dell'Aurora si indossavano accessori che si vedevano solo in quella ricorrenza; Ficiru l'arora (hanno fatto l'Aurora), si dice di due persone che non si vedono da tempo e che corrono l'una incontro all'altra. Mazara del Vallo

    Nel corso della mattinata della domenica di Pasqua, in Piazza della Repubblica ha luogo il Rito dell'Aurora: un rito religioso che festeggia la risurrezione di Gesù. In provincia di Trapani si celebra solo a Mazara e a Castelvetrano, introdotta dai padri Carmelitani Scalzi non prima del 1667, anno in cui si insediarono in città. In alcuni comuni della Sicilia e della Calabria viene chiamata Affrontata. Poco prima delle ore nove, un Cristo risorto, avvolto da un manto rosso e con una bandiera bianca, viene condotto dalla chiesa di Santa Caterina, fin sotto l'ingresso di Piazza della Repubblica, sotto il passaggio che unisce la Cattedrale al Palazzo Vescovile. Allo stesso tempo, una Madonna vestita di bianco e avvolta da un manto nero, preceduta da altri dodici confratelli della stessa compagnia, viene condotta all'altro capo della piazza, sulla via XX Settembre. Ad un dato segno, il Cristo e la Madonna, cui è stato tolto il mantello nero, vengono portati al centro della piazza, e, a breve distanza l'uno dall'altra, si inchinano tre volte. Nel frattempo, dalla statua della Madonna, che è cava, vengono liberate delle colombe bianche. Inizia quindi la processione che riporterà le statue alle rispettive chiese: davanti i confratelli, successivamente il Cristo e, più dietro, la Madonna. Prima del 1864, anno in cui venne abolita quest'usanza, nel bel mezzo del rito dall'allora via Maestranza, oggi via Garibaldi, sbucava un uomo, la Morte della Pasqua, vestito con un sacco di tela gialla, su cui era dipinto uno scheletro in nero, con in mano una falce e una cesta. Questo passava tra la folla, e toglieva ai bambini il campanaro, un tipico dolce locale, e qualunque cosa avessero tra le mani, col tacito consenso dei genitori. Questo personaggio passava anche nelle botteghe di generi alimentari, prendendo sempre qualche cosa. Questo rito viene ricordato anche da alcuni modi di dire comuni in città: Sarvatìllu pi la matina di Pasqua (conservalo per la mattina di Pasqua), usato una volta per indicare un capo di vestiario fuori uso, perché durante il rito dell'Aurora si indossavano accessori che si vedevano solo in quella ricorrenza; Ficiru l'arora (hanno fatto l'Aurora), si dice di due persone che non si vedono da tempo e che corrono l'una incontro all'altra.

Scopri tutti gli eventi nei borghi

In tavola

Ricetta: la Cuzzupa, Il tipico dolce di Pasqua della tradizione calabrese
Un’antica ricetta che si perde nel tempo. Un gustoso ed originale dolce la cui preparazione è ricca di curiosità e significati simbolici.
By Redazione
Ricetta: Risotto piccante di Tropea
Questa ricetta, che sorprendentemente non è a base di cipolla rossa, vi farà conoscere un altro aspetto, insolito e meno conosciuto, del celebre borgo calabrese.
By Redazione
Tropea e la sua cipolla rossa IGP
Un mare straordinario, lo sperone roccioso di Santa Maria dell’Isola e la deliziosa cipolla rossa.
By Luca Sartori

Curiosità

Un piccolo giro tra i borghi di Pavese
Santo Stefano Belbo in Piemonte e Brancaleone in Calabria
By Marino Pagano
5 borghi con spettri e streghe per Halloween
Borghi da brivido e anche da set del cinema, castelli con fantasmi, sabba di streghe, leggende e fenomeni misteriosi, pozioni magiche e veleni. Per emozioni forti e… da paura!
By Luciana Francesca Rebonato
La figura di Nicola Ielpo e il borgo di Rotondella
La storia delle vecchie 500 lire? Partì dalla Lucania di Rotondella.
By Marino Pagano
Viaggio a Diamante, borgo di murales e felicità
Il borgo calabro di Diamante, ospita più di 150 murales con un solo elemento in comune: generano felicità
By
La leggenda delle pietre rotolanti dei giganti a Badolato
Un paesaggio mitologico ci racconta ancora oggi di un popolo di giganti e della loro gara delle pietre dell'amore
By Ivan Pisoni
La storia di una locomotiva in un borgo senza stazione nè ferrovie
Al centro di piazza Ferrovieri d'Italia nel borgo di Bova, Calabria, troviamo una locomotiva di sessanta tonnellate ma nel borgo non passa la ferrovia e non c'è una stazione.
By Redazione

Notizie

Petralia Soprana: il borgo dei Borghi autunno 2018
Il celebre concorso Borgo dei Borghi si è concluso con la vittoria di Petralia Soprana, incantevole comune situato all'interno del parco delle Madonie, in Sicilia
By Redazione
La signora del lago a Nemoli
Lucania, un territorio che guarda a tre regioni del Sud
By Marino Pagano
Capo Vaticano in Calabria ricorda Giuseppe Berto
Lo scrittore e il suo borgo marino
By Marino Pagano
La Calabria dei borghi, presepi e luoghi fiabeschi
I Borghi e i piccoli paesi della Calabria, rappresentano una grande ricchezza per la regione. Bellezza, cultura e identità si coniugano in essi, difatti, perfettamente, nonostante le gravi e numerose “ferite” che nel tempo terremoti e le tante altre catastrofi naturali hanno loro inferto.
By Grazia Gioè
Ricercatore Senior - Dipartimento Turismo e Beni Culturali – Regione Calabria.
Tarsia, nasce un nuovo Parco Letterario in Calabria
Un nuovo parco letterario nasce al Sud, in Calabria.
By Marino Pagano
Un progetto per la valorizzazione e il rilancio turistico e culturale dei borghi calabresi
Si è svolto ieri un incontro tra giornalisti e personalità istituzionali durante il quale il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ha presentato il Progetto Borghi.
By Redazione
Gradara, nelle Marche, è il Borgo dei Borghi 2018
Tra i venti borghi in concorso per la nomina de Borgo dei Borghi 2018, concorso realizzato dalla trasmissione Alle falde del Kilimangiaro di Rai 3, il vincitore è Gradara.
By Redazione
I consigli di Borghi magazine per un weekend di Pasqua senza stress
Borghi magazine ha scelto per voi 10 borghi per il vostro weekend di Pasqua. Rilassatevi e prendetevi tutto il tempo per decidere: al resto abbiamo pensato noi.
By Redazione
Ricorrenze religiose, processioni ed eventi a tema da non perdere nei borghi durante la Pasqua 2018
Una selezione di eventi ed appuntamenti a sfondo religioso che gli amanti dei borghi non possono perdere
By Redazione
Borgo dei Borghi 2018. Vota il tuo borgo preferito fino al 18 Marzo.
Durante la puntata speciale del 1 Aprile de Alle Falde del Kilimangiaro su Rai3 scopriremo chi vincerà il Borgo dei Borghi 2018. Vota il tuo preferito tra i 20 in gara.
By Redazione
Mercatini, sagre, festival, mostre e fiere da non perdere nei borghi a marzo 2018
Una selezione di eventi nei borghi per assaporare le tipicità e scoprire tesori nascosti questo mese di marzo
By Redazione
Con Trenitalia i Borghi sono sempre più vicini. E' ufficiale la collaborazione tra Ferrovie dello Stato e il Club dei Borghi più belli d'Italia
Ieri a Roma è stata presentata ufficialmente la convenzione tra Trenitalia e il Club dei Borghi più belli d'Italia per dare la possibilità di raggiungere agevolmente 23 tra i Borghi più belli del nostro paese.
By Redazione
Cosenza, l’antica capitale dei Bruzi.
Nell’entroterra calabrese c’è il cuore antico di una delle città principali della regione. Tesori storici, panorami e sapori d’altri tempi la rendono una delle mete più suggestive del sud.
By Luca Sartori
Eventi nei borghi da non perdere da capodanno all'epifania 2018
Una selezione di eventi nei nostri borghi per chiudere in bellezza il periodo delle feste ed iniziare il nuovo anno con stile
By Redazione
22 chef italiani si daranno battaglia per l'Oro di Spello
Dal 17 al 19 novembre l'Oro di Spello esalterà il panorama enogastronomico del territorio, con grandi piatti e showcooking esclusivi.
By Redazione
Sagre ed eventi enogastronomici da non perdere nei borghi a novembre
Una selezione golosa di eventi dedicati al cibo, ai prodotti tipici e all'enogastronomia per i veri amanti dei borghi
By Redazione
La Convention d'autunno delle Città del Vino arriva a Melissa
La regione Calabria si prepara ad accogliere uno degli eventi enologici più attesi della stagione autunnale:  La Convention d’Autunno delle Città del Vino. Tra le molte location scelte, lo splendido borgo di Melissa.
By Redazione
Alcuni scatti dalla Notte Romantica
Si è conclusa la Notte Romantica dei Borghi più Belli d’Italia, l’iniziativa che per il secondo anno di fila ha unito il romanticismo alla cultura dei borghi
By Redazione
Cicloturisti alla scoperta delle località termali italiane più belle
Il 25 giugno Giuseppe Campochiaro e Giovanna Napolitano concluderanno la prima parte di "Cicloviaggiando tra storia e sapori- Cicloturisti alle terme", un percorso ciclistico alla scoperta dei gioielli termali italiani in tutte le regioni d'Italia.
By Redazione
Tutti i comuni e tutti gli eventi della Notte Romantica dei Borghi più Belli d’Italia
Il 24 Giugno si terrà “La Notte Romantica dei Borghi più belli d’Italia- la notte bianca degli innamorati”. Ecco tutti i comuni dove festeggiarla e, dove disponibili, le iniziative ed gli eventi divisi per regione.
By Redazione
Go Sud, il concorso dei Cavalieri del Lavoro per promuovere i beni culturali
In palio 25 mila euro per giovani 18-25 anni, associazioni e imprese sociali
By Redazione
Pronti a partire per Il Viaggio Italiano?
Si inaugura a Roma il 6 maggio, nell’affascinante scenario delle Terme di Diocleziano, la mostra “Ai Confini della Meraviglia”. Ecco il programma completo.
By Claudio Bacilieri
Venzone, in Friuli-Venezia Giulia, è il Borgo dei Borghi 2017
Tra i venti borghi in concorso per la nomina de Borgo dei Borghi 2017, sondaggio promosso dalla trasmissione Alle falde del Kilimangiaro di Rai 3, il vincitore è Venzone,
By Redazione
L'Ora della Terra e le Giornate FAI a Santa Severina - 25 e 26 Marzo 2017
Un doppio appuntamento nel borgo di Santa Severina in provincia di Crotone. L'Ora della Terra in piazza, con musica e divertimento, e le Giornate del FAI alla scoperta dei monumenti del borgo calabro.
By Redazione